menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un fermo immagine della serie animata Adrian

Un fermo immagine della serie animata Adrian

Adrian, anche la Hunziker contro lo show: «Ho fatto bene a lasciarlo»

Per la presentatrice, non c'erano le condizioni ideali per lavorare in uno spettacolo dove «nessuno sapeva cosa fare» e dove era necessario attendere ore per l'arrivo di Celentano, l'unico che poteva prendere le decisioni

Il suo impegno contro la violenza sulle donne, il Festival di Sanremo, le aspirazioni di sua figlia Aurora, la carriera e la vita privata. È un'intervista piena di contenuti quella realizzata da Maria Volpe per il Corriere della Sera a Michelle Hunziker. E, tra i tanti argomenti toccati, ce n'è uno che tocca da vicino la città di Verona, ovvero lo show "Adrian" di Adriano Celentano. Uno spettacolo che è stato sospeso dopo alcune serate in diretta dal Teatro Camploy e dopo la proiezione delle prima puntate dell'omonima serie animata.

Michelle Hunziker ha spiegato le motivazioni che l'hanno spinta a lasciare lo show. Lei, grande fan del Molleggiato, non ci aveva pensato due volte a dire di sì al progetto. Un progetto che lei ora definisce «un'occasione persa». Per la presentatrice, non c'erano le condizioni ideali per lavorare in uno spettacolo dove «nessuno sapeva cosa fare» e dove era necessario attendere ore per l'arrivo di Celentano, l'unico che poteva prendere le decisioni. La Hunziker ha anche raccontato di aver parlato con Adriano Celentano, dicendogli che il pubblico amava lui e non la sua assenza, ma pare che non sia riuscita a convincerlo.
E sul cartone animato Adrian, Michelle Hunziker ha ammesso di non averlo visto prima della messa in onda televisiva e dopo aver visto alcune scene si è convinta ancor di più che la scelta di lasciare lo spettacolo sia stata una scelta giusta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento