menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex giudice veronese compie 90 anni, passati tra sentenze e articoli

Gianluigi Girardi domenica mattina ha spento 90 candeline insieme al fratello Desiderio, di 4 anni più grande, e all'assessore Stefano Bertacco, presente in seguito ad una scommessa tra il festeggiato ed il figlio

Ha spento 90 candeline, ricordando una vita passata a scrivere sentenze e articoli di giornale. Classe 1928, Gianluigi Girardi, ex giudice del Tribunale di Verona e giornalista dal 1954, è stato festeggiato domenica mattina, assieme al fratello Desiderio, che tra qualche mese di anni ne compirà ben 94.

E, grazie ad una scommessa, era presente anche l’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco.

Il figlio del signor Gianluigi, infatti, dopo il periodo di convalescenza che il padre ha dovuto affrontare nei mesi scorsi, in seguito alla rottura del femore, aveva scommesso con il papà che alla festa per il novantesimo compleanno sarebbe stato presente anche un rappresentante delle istituzioni. Detto e fatto. “È una gioia incontrare persone come il signor Girardi – ha detto Bertacco -, concittadini che hanno speso la loro vita a servizio della collettività, vivendo e vedendo i grandi cambiamenti che hanno coinvolto la nostra città. A lui vanno i nostri migliori auguri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento