Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Giornata Mondiale della Menopausa, visite agli ospedali di Verona e Villafranca

Le iniziative si terranno il prossimo 18 ottobre, ma ci si può già prenotare. Il tutto è organizzato dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda)

Donne in menopausa

Onda (Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere) organizza l'(H)-Open day dedicato al benessere della donna in menopausa, in occasione della Giornata Mondiale che si celebra venerdì 18 ottobre. In tutto il territorio nazionale, gli ospedali con i Bollini Rosa aderenti al progetto aprono le porte alla popolazione femminile con consulti, colloqui, esami strumentali, conferenze, info point e distribuzione di materiale informativo, tra cui una brochure scaricabile direttamente dal sito www.bollinirosa.it.
L'obiettivo è sensibilizzare la popolazione femminile sui cambiamenti che accompagnano la menopausa e informare sui comportamenti e le terapie per migliorare i disturbi a breve, ma anche le complicanze a medio e lungo termine. Una corretta informazione, un’attenta prevenzione e, laddove necessaria, un’adeguata terapia ormonale sostitutiva sono fondamentali per migliorare la qualità di vita delle donne in menopausa, periodo delicato e sempre più duraturo dato l’allungamento dell’aspettativa media di vita. «Il progressivo allungamento dell'aspettativa di vita ha fatto sì che oggi la donna abbia davanti a sé circa 30 anni, un terzo della sua esistenza, dopo la menopausa - ha spiegato Francesca Merzagora, presidente Onda - Per vivere con serenità questo lungo periodo, è importante adottare stili di vita sani e misure di prevenzione e diagnosi precoce per mantenersi quanto più possibile in salute».

Per l’occasione, nell'ambito dell'Ulss 9 Scaligera, il reparto di medicina interna dell'ospedale Magalini di Villafranca propone visite endocrinologiche per donne che stanno entrando in menopausa o che sono già in menopausa fino al compimento di 65 anni. Le visite si effettuano al Blocco B, 2° Piano, Ambulatorio 18, dalle 8.15 alle 12.15 del 18 ottobre. La prenotazione è obbligatoria, telefonando al numero 045 6338143 da lunedì 7 ottobre a venerdì 11 ottobre dalle 9 alle 17 e poi ancora da lunedì 14 ottobre a giovedì 17 ottobre sempre allo stesso orario.
Sempre al Magalini, ostetricia e ginecologia offre esclusivamente a donne in menopausa una ecografia pelvica trans-vaginale, al Blocco B, 1° Piano, Ambulatorio n.3 dalle 8.30 alle 13.30 del 18 ottobre. La prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 045 6338750 nei giorni 7 ottobre dalle 16 alle 16.30; 9 ottobre dalle 13.30 alle 14.00; 14 ottobre dalle 13.30 alle 14.30.
«È importante - ha dichiarato Pietro Girardi, direttore generale dell'Ulss 9 - che la donna viva questo suo particolare momento come un'opportunità per prendersi cura della propria salute e continuare a mantenere una vita longeva attiva. Informarsi è fondamentale per stabilire un dialogo con il medico che saprà indicare terapie e attività. In menopausa si può e si deve stare meglio».

Ed anche l'Aoui, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, ha aderito all'iniziativa offrendo visite e non solo negli ospedali di Borgo Trento e Borgo Roma, sempre nella giornata del 18 ottobre.
Qui l'elenco delle iniziative dell'Aoui di Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Mondiale della Menopausa, visite agli ospedali di Verona e Villafranca

VeronaSera è in caricamento