Gioco d'azzardo per 380 milioni di euro: tutti i dati nei Comuni veronesi

Tutte le statistiche relative al gioco d'azzardo a Verona e provincia

Gratta e vinci

Stando ai numeri forniti dalla Agenzia delle Dogane e Monopoli e dalle Lotterie nazionali lo scorso anno i veronesi hanno speso complessivamente per il gioco d’azzardo circa 380 milioni di euro.

Tutti i dati in dettaglio sono stati pubblicati sul portale del Comune di Verona dall’Ufficio Antiusura che mette online le statistiche riguardanti il fenomeno del gioco d’azzardo a Verona e in tutti i Comuni della provincia.

Scarica il report completo con i dati relativi ai "Giochi Monopoli 2019"

Di seguito riportiamo la tabella riferita ai "gratta e vinci" acquistati con tutti i dati suddivisi per Comune nella provincia di Verona.

Azzardo 2019 1

Azzardo 2019 2

Di seguito riportiamo quindi la tabella riferita ai biglietti delle lotterie tradizionali acquistati con tutti i dati suddivisi per Comune nella provincia di Verona.

Azzardo 2019 lotterie tradizionali 1

Azzardo 2019 lotterie tradizionali 2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Azzardo 2019 lotterie tradizionali 3

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento