MasterChef, il veronese Gilberto Neirotti sconfitto solo nella finalissima

Nonostante la sicurezza mostrata durante tutta questa edizione del cooking show, è stata l'agitazione a giocare un brutto scherzo al cuoco che si è tagliato due volte con un coltello

Gilberto Neirotti con chef Heinz Beck (Fermo immagine video Sky - MasterChef)

Ieri, 4 aprile, si è conclusa l'ottava edizione di MasterChef Italia, il popolare cooking show in onda su Sky. Tra i quattro finalisti c'era anche il veronese Gilberto Neirotti, un ragazzo che a 23 anni si è guadagnato il grembiule di MasterChef e con le sue capacità ha conquistato i giudici puntata dopo puntata, anche se non sono mancate critiche.

La finale di ieri è cominciata con l'ultima Mystery Box, in cui ai cuochi è stato chiesto di ideare e cucinare un piatto degno di apparire nella prima pagina del loro primo libro di cucina. E a vincere questa sfida è stato proprio Gilberto Neirotti che quindi si è conquistato un lieve vantaggio per la seconda prova, l'Invention Test.
Per l'Invention Test si è presentato l'ospite della serata, lo chef tedesco Heinz Beck, il quale ha portato quattro suoi piatti che i finalisti avrebbero dovuto riprodurre. Gilberto Neirotti ha avuto l'opportunità di vedere questi piatti prima dei sui sfidanti e ha potuto farseli descrivere dallo stesso Heinz Beck. L'aspirante MasterChef veronese ha superato anche questa prova, arrivando così allo scontro finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante la sicurezza mostrata durante tutta questa edizione del programma, è stata l'agitazione a giocare un brutto scherzo a Gilberto proprio nella prova decisiva, quella in cui i finalisti dovevano presentare ai giudici un menù degustazione. Il cuoco veronese si è tagliato due volte con un coltello e ha perso del tempo prezioso per farsi medicare. Ai fornelli, lo ha momentaneamente sostituito uno dei giudici, lo chef Bruno Barbieri, che ha evitato che alcune pietanze si bruciassero mentre Gilberto si faceva medicare.
L'imprevisto non ha rovinato del tutto il menù degustazione di Gilberto Neirotti che ha proposto un viaggio culinario dal Mediterraneo al Pacifico, per ricordare i suoi viaggi fatti con la madre. Il suo sforzo però non è bastato e a vincere l'ottava di MasterChef Italia è stata Valeria Raciti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio veronese: tutti i Comuni di appartenenza

  • Si è spento il veronese Alberto Bauli, re del Pandoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento