Giardino intitolato ad Alessandro Di Lisio militare della Folgore di Legnago

Lo spazio è stato inaugurato a Campobasso, sua città di origine. Il giovane era deceduto dieci anni fa in missione in Afghanistan

Il cartello che indica il giardino dedicato ad Alessandro Di Lisio (Foto Facebook - Elisabetta Trenta)

Oggi, 13 luglio, a Campobasso, un giardino alle spalle del monumento ai caduti di tutte le guerre è stato intitolato ad Alessandro Di Lisio, paracadutista guastatore caduto a 25 anni in Afghanistan dieci anni fa. Il militare era originario del capoluogo molisano e faceva parte dell'ottavo reggimento genio guastatori paracadutisti Folgore di Legnago.

Nell'area dedicata ad Alessandro Di Lisio sono stati posti una parte di cingolo di un carro Leopard, un paracadute e una targa in cui si legge: «Ai tanti che sono stati qui. A quelli che hanno dato molto. Ad Alessandro Di Lisio che ha dato tutto. Ganjabad (Afghanistan), 14 luglio 2009».

Alla cerimonia di inaugurazione ha partecipato anche il ministro della difesa Elisabetta Trenta. «L'impegno delle missioni internazionali va rinnovato per il valore che ha, perché la pace si porta in Italia trasportandola in tutto il mondo, non si chiudono i confini», sono state le parole del ministro Trenta, riportate da Ansa.

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento