rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità Centro storico / Piazza Bra

Fondazione Arena a Dubai per promuoversi all'Arabian Travel Market

Presente uno stand con il direttore generale Gianfranco De Cesaris per ampliare le potenzialità commerciali del festival lirico nel Medio Oriente e nell'intera regione araba

Con la partecipazione all'Arabian Travel Market, prosegue l'opera di internazionalizzazione del brand Arena di Verona Opera Festival.
Alla fiera dedicata all'industria dei viaggi, che si è tenuta a Dubai, Fondazione Arena era presente con uno stand e il direttore generale Gianfranco De Cesaris per ampliare le potenzialità commerciali del festival lirico nel Medio Oriente e nell'intera regione araba.

Lo scorso anno, le partenze di turisti mediorientali verso l'Italia hanno registrato una crescita del 21,97%, passando da oltre 157mila a quasi 200mila. A spendere maggiormente sono stati i visitatori provenienti da Emirati Arabi, Arabia, Iran e Kuwait. «La loro spesa maggiore si registra in alcune regioni: Lazio, Lombardia, Veneto, Toscana, Piemonte ed Emilia Romagna sono anche le regioni in testa per numero di presenze - ha confermato il direttore De Cesaris - Un mercato in fermento che Fondazione Arena si propone di sfruttare al meglio sfruttando l'attrattiva culturale del più grande palcoscenico all'aperto del mondo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Arena a Dubai per promuoversi all'Arabian Travel Market

VeronaSera è in caricamento