Fondazione Arena, licenziamento di una ballerina. Sindacati sdegnati

I rappresentati dei lavoratori: «Stupisce che la nuova amministrazione dopo aver dichiarato la ferma intenzione di ripristinare il corpo di ballo, licenzi una ballerina che, impugnato il licenziamento, ha vinto la vertenza»

Ballerine (Foto di repertorio)

Contrarietà e sdegno sono state espresse da Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Fials Cisal e dalle Rsu di Fondazione Arena, non appena hanno appreso la notizia dell'intenzione da parte dell'ente lirico di licenziare una ballerina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non possono non ricordare la vicenda della chiusura del corpo di ballo del teatro - scrivono i sindacati - Chiusura avvenuta con una decisione unilaterale osteggiata e combattuta in tutti i modi. Ciò che più stupisce in questa vicenda è che la nuova amministrazione comunale, per bocca di coloro che oggi hanno responsabilità a vario titolo nell'amministrazione cittadina e nella gestione del teatro, dopo aver dichiarato la ferma intenzione di ripristinare il corpo di ballo, oggi licenzi una ballerina che, impugnato il licenziamento, ha vinto la vertenza ed è stata reintegrata per sentenza. Ci saremmo aspettati che questa fosse l'occasione per porre rimedio ad una decisione sbagliata e pericolosa per il teatro, trovando modi e forme, magari in sinergia più ampia, per cominciare un nuovo percorso con un ballo stabile, produttivo e fonte di nuovi messaggi artistici e culturali per un pubblico che ha sempre apprezzato ed amato il ballo. Così pare non deva essere, ma tenteremo in tutte le forme ed in tutti i modi di porre rimedio ad un'ulteriore sfregio all'arte ed al teatro tutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento