Attualità

Finti sondaggi telefonici ai cittadini di Peschiera in vista delle elezioni

Al Comune, che si dissocia dagli episodi, sono arrivate numerose segnalazioni di persone che lamentavano di essere state contattate da alcuni soggetti, che in alcuni casi si spacciavano anche come inviati dell'amministrazione

Il Comune di Peschiera

Sono pervenute molteplici segnalazioni da parte di cittadini che hanno ricevuto telefonate – da non ben definiti soggetti che, in alcuni casi, si spacciavano per inviati del Comune – aventi ad oggetto sondaggi relativi alle prossime elezioni amministrative che si terranno nel mese di maggio 2019. Avvisiamo i cittadini che né il Comune di Peschiera né l’Amministrazione comunale dello stesso hanno mai commissionato alcun tipo di sondaggio e neppure contattato telefonicamente i cittadini.

È il comune di Peschiera del Garda a mettere in allerta i propri cittadini tramite la sua pagina Facebook, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni. L'amministrazione guidata dal sindaco Maria Orietta Gaiulli prende le distanze quindi da queste telefonate: resta quindi da capire chi abbia effettuato questi finti sondaggi e a quale scopo, quando mancano circa 4 mesi alla tornata elettorale che coinvolgerà anche il territorio arilicense. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti sondaggi telefonici ai cittadini di Peschiera in vista delle elezioni

VeronaSera è in caricamento