Il Festival della solidarietà torna ad animare il quartiere di Veronetta

Le associazioni del territorio scendono in strada portando musica, attività per bambini e buon cibo: la seconda edizione della manifestazione organizzata da Fevoss, si svolgerà sabato 15 giugno in piazza Santa Toscana

Immagine di repertorio

Una festa di piazza, per promuovere la solidarietà e lo stare insieme. Sabato 15 giugno a Veronetta, le associazioni del territorio scendono in strada portando musica, attività per bambini e buon cibo. In piazza Santa Toscana approda per il secondo anno il ‘Festival della solidarietà’, organizzato dalla Fevoss in collaborazione con la prima Circoscrizione.

Fin dalla mattina apriranno il bazar solidale e gli stand delle associazioni coinvolte. Dall’arte come strumento per superare i pregiudizi, alle bomboniere solidali, dall’attenzione per gli amici a quattro zampe al cucito creativo, dalla Croce Verde, al Telefono Rosa, sarà un pullulare di attività. Alle ore 9.30 entrerà in servizio anche l’ambulatorio viaggiante ‘Quattro ruote di speranza’. Il camper con a bordo farmacisti e medici volontari fornirà informazioni sulle principali malattie cronico-degenerative. Sarà inoltre possibile farsi misurare pressione e glicemia. Alle 11.30 seguirà un momento conviviale grazie alla collaborazione dei ristoratori.

Nel pomeriggio, dalle ore 16, protagonista la musica dal vivo e le attività per bambini. Sul palcoscenico si alterneranno gli ‘Interno 1’ con il rock inglese anni ’80, la tribute band dei Litfiba ‘Animali di zona’ e, dalle ore 19, i ‘Nowheremen’ con le canzoni dei Beatles e i ‘Senza fissa dimora’ con la musica dei Nomadi.
Alle ore 19 assaggi, stuzzichini e risotto per tutti.

L’iniziativa è stata presentata mercoledì mattina in municipio dal presidente della prima Circoscrizione Giuliano Occhipinti. Erano presenti il presidente della Fevoss Renzo Zanoni e i rappresentanti di alcune delle associazioni coinvolte.

«Un’occasione per stare insieme e per vivere gli spazi urbani come succedeva una volta – ha detto Occhipinti -. Per tutti i residenti ma anche per quanti passeranno da Veronetta sarà una bella giornata di festa e di incontro, oltre che un momento per scoprire le attività portate avanti dalle associazioni di volontariato».

Potrebbe interessarti

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

  • Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Spari e paura a Santa Lucia: 41enne in rianimazione, fermato un uomo

  • Cade dalla bici dopo essere arrivato al lavoro e muore davanti al padre

  • Poiano, uomo perde le vita in via Fincato nello scontro tra un'auto e una moto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento