Attualità Centro storico / Piazza Bra

A Verona il 75° anniversario della proclamazione della Repubblica

Dalle ore 10 in piazza Bra si terrà una cerimonia con l’alzabandiera e gli interventi del Sindaco di Verona Federico Sboarina e del Prefetto

Prefettura di Verona

Al fine di rendere il doveroso omaggio ad un passaggio decisivo nella vita del nostro Paese, rinnovando la fedeltà ai valori di unità nazionale e di libertà, democrazia e uguaglianza posti alla base della Costituzione repubblicana, in concomitanza con la Cerimonia celebrativa nazionale presieduta dal Presidente della Repubblica, si svolgeranno nei Comuni della provincia di Verona alcuni momenti commemorativi. Nel capoluogo alle ore 10 in piazza Bra si terrà una cerimonia con l’alzabandiera e gli interventi del Sindaco di Verona Federico Sboarina e del Prefetto. Le manifestazioni avranno luogo nel rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica. 

Il Prefetto Donato Cafagna nel pomeriggio procederà, presso il Palazzo del Governo,  alla consegna dell’onorificenza di Gran Croce d’Onore concessa dal Presidente della Repubblica  alla  memoria  della signora Teresa Scavelli, nata in Calabria ma residente da alcuni anni, con il marito e i figli, ad Oppeano, che nel settembre dello scorso anno, mentre si trovava a San Gallo  in Svizzera  per ragioni di lavoro, ha sacrificato la sua vita  per salvare quella dei bambini a lei affidati, dalla furia omicida di un uomo con gravi problemi psichiatrici. Verranno inoltre consegnate dieci medaglie d’onore ai familiari di cittadini, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e una medaglia alla memoria di un militare vittima delle foibe.

Sono ottanta, infine, le onorificenze al Merito della Repubblica Italiana conferite ad altrettanti cittadini veronesi particolarmente distintisi nel campo lavorativo e sociale e nella gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19. Ancora una volta la provincia di Verona ha visto il riconoscimento di una sua eccellenza nel campo dell’economia con il conferimento all’imprenditore Giuseppe Vicenzi, titolare dell’omonima azienda leader nel settore dolciario, della nomina di Cavaliere del Lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Verona il 75° anniversario della proclamazione della Repubblica

VeronaSera è in caricamento