Attualità Centro storico / Piazza Bra

L'appello di Federica Pellegrini contro la violenza sulle donne: «Denunciate sempre»

La campionessa olimpionica di nuoto: «Non è normale pensare che non ci riguardi»

foto frame video Instagram Federica Pellegrini

«Vedere una donna in silenzio, chiusa nel suo dolore, senza più voglia di vivere. Non è normale pensare che non ci riguardi». È il messaggio che la campionessa del nuoto italiano Federica Pellegrini ha voluto affidare ai social nella vigilia della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne" che si celebra oggi, domenica 25 novembre, in tutto il mondo.

«Questa donna potrebbe essere nostra madre, nostra figlia, o nostra sorella. - prosegue così l'appello social di Federica Pellegrini - Denunciate sempre i maltrattamenti. Chi maltratta una donna va isolato e denunciato, perché questo dramma, ancora oggi in Italia, coinvolge una donna su tre. Denunciate sempre, perché ricordate, non è normale che sia normale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello di Federica Pellegrini contro la violenza sulle donne: «Denunciate sempre»

VeronaSera è in caricamento