Farmacie veronesi ad agosto: orari più ampi e un'App per trovare quella più vicina

«Il servizio all’utenza è garantito anche in questo anomalo agosto 2020 che a causa del Coronavirus vedrà una massiccia presenza di residenti all’interno del territorio provinciale», ha spiegato Elena Vecchioni, presidente di Federfarma Verona

Immagine generica

Ampia disponibilità in tutta la provincia veronese delle farmacie territoriali che effettuano, in rapporto alle ferie estive, una contrazione minima delle aperture rispetto agli altri mesi dell’anno. A questa accessibilità di servizio si aggiungono nel periodo estivo, e soprattutto in agosto, le aperture in deroga per i giorni festivi e l’ampliamento di orario fornito principalmente dalle farmacie che operano nelle zone ad alto tasso turistico. Un servizio pratico per residenti e turisti è l’app gratuita “Farmamia Verona” offerta da Federfarma Verona che grazie alla geolocalizzazione individua la farmacia aperta più vicina all’utente, il quale non deve preoccuparsi di ricercarla per tipologia, se aperta con orario regolare, ampliato, in deroga o di turno. La app, sempre attiva, risulta particolarmente utile in giornate festive come Ferragosto quando si moltiplicano le presenze ovunque.

«Il servizio all’utenza è garantito anche in questo anomalo agosto 2020 che a causa del Coronavirus vedrà una massiccia presenza di residenti all’interno del territorio provinciale – spiega Elena Vecchioni, presidente di Federfarma Verona -. Le farmacie sono sempre rimaste aperte durante l’emergenza e anche adesso continuano a pieno ritmo l’attività professionale offrendo un indispensabile servizio alla popolazione tutta, con particolare attenzione in questo periodo alle persone anziane e sole. Ricordo a tutti i cittadini che in farmacia si continuano a seguire le precauzioni anticontagio (distanziamento, mascherina, pulizia delle mani) perché si tratta di misure utili anche ora al contenimento della pandemia che come stiamo vedendo registra delle recrudescenze nella nostra regione. Sottolineo di fare attenzione alla giornata del 15 agosto perché cadendo il Ferragosto di sabato i cittadini dovranno prevedere, come per tutte le giornate festive, la fruibilità di accesso alle sole farmacie in turno di Guardia farmaceutica oppure aperte in deroga. In questa occasione sarà quanto mai utile l’app gratuita “Farmamia Verona” facilmente scaricabile sul proprio dispositivo.
Per le consegne dei farmaci alle persone in difficoltà è sempre attivo il numero verde nazionale della Croce Rossa Italiana 800065510 e per le emergenze in tutta la provincia di Verona durante l’orario di Guardia Medica (notturno, prefestivo e festivo) il servizio gratuito “Farmaco Pronto” per la consegna dei farmaci a domicilio offerto da Federfarma Verona e attivabile al numero di telefono 045 509892. Si tratta di un aiuto concreto rivolto a chi è impossibilitato a muoversi dalla propria abitazione in caso di oggettive esigenze non procrastinabili.
Ricordo, inoltre, che le farmacie di turno garantiscono come di consueto l’apertura 24 ore su 24 nell’intero territorio provinciale e sono individuabili anche nel sito di Federfarma Verona e nella nostra rivista trimestrale “Pillole” disponibile gratuitamente in tutte le farmacie associate».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento