Ex Manifattura Tabacchi, il progetto di rigenerazione urbana in vetrina a Milano

Verona partecipata alla fiera milanese dell’urbanistica Urbanpromo 2020: «È una grande soddisfazione essere chiamati a partecipare. Ci togliamo di dosso il vecchio provincialismo per assumere finalmente una prospettiva sempre più nazionale»

Il rendering del progetto

Verona sarà presente alla vetrina nazionale di Urbanpromo 2020 con il progetto dell’ex Manifattura Tabacchi. La 17a edizione, dal titolo “Progetti per il Paese” si svolgerà alla Triennale di Milano e vedrà la città scaligera protagonista nella mattinata del 19 novembre, con un evento in videoconferenza sulla piattaforma ZOOM.

È la prima volta che Verona partecipata alla fiera milanese dell’urbanistica: per Palazzo Barbieri è un segno dell’interesse da parte degli investitori nazionali verso il territorio e le sue potenzialità, dovuto anche al forte input dell’Amministrazione in tema di rigenerazione urbana.

In fase di avanzamento la progettazione delle opere compensative, tra le quali è previsto l’abbassamento di via Scopoli dal punto di vista del traffico carrabile e la creazione di un collegamento con una pendenza del 5%, per una nuova cerniera urbana tra i quartieri.
Il progetto è stato affidato allo studio di architettura norvegese Snøhetta, tra i più importanti a livello europeo. Questa sarà la loro prima opera in Italia.

Durante il convegno, in cui saranno presentati i progetti italiani più significativi in tema di rigenerazione urbana (l’ex scalo merci a Bolzano, il quartiere di San Siro a Milano, riforestazione a Prato e la ricucitura tra quartieri ad Ancona), verrà mostrato in anteprima il video realizzato dal Comune insieme alla proprietà dell’Ex Manifattura Tabacchi in cui ne viene raccontata la storia e in particolare il processo avviato dal 2018 per il suo recupero.
È possibile assistere online all’incontro di giovedì iscrivendosi al seguente link https://urbanpromo.it/2020/eventi/idee-e-progetti-per-riqualificare-parti-di-citta/.

La piazza della Ciminiera-2-2

Bandi Variante 29

Da oggi è online, nella pagina web del Comune di Verona, il bando per le manifestazioni di interesse per il recupero di aree dismesse e degradate presenti sul territorio comunale. Quattro le tipologie di avviso, con l'obiettivo di raccogliere la disponibilità di soggetti privati o pubblici a intraprendere interventi di riqualificazione urbana, ambientale ed edilizia o azioni di riuso temporaneo. Sul canale youtube del Comune e dell’Ufficio stampa è presente un video tutorial in cui vengono illustrate le procedure per compilare la domanda di partecipazione ai vari bandi.

Tutte le informazioni sono state fornite dall’assessore alla Pianificazione Urbanistica Ilaria Segala.

«Urbanpromo 2020 è l’evento culturale di riferimento sul grande tema della rigenerazione urbana, – ha dichiarato Segala -. È una grande soddisfazione essere chiamati a partecipare. Ci togliamo di dosso il vecchio provincialismo per assumere finalmente una prospettiva sempre più nazionale. Questa è una vetrina di primo piano, un’occasione per attirare nuovi investitori, soprattutto ora che l’interesse si è spostato dalle grandi città come Milano ai centri che, come Verona, offrono grandi potenzialità anche grazie alla sua posizione strategica. A nostro favore giocano anche i giochi Olimpici del 2026 e l’accelerazione sui lavori della TAV. Da oggi è possibile presentare le domande per i bandi della Variante 29, entriamo nel vivo della progettazione».

Urbanpromo, che quest’anno si svolge dal 17 e il 20 novembre alla Triennale di Milano, è l’evento di riferimento per il settore dell’edilizia residenziale sociale. I principali soggetti che vi operano vi si incontrano per fare il punto, nel corso dei convegni e degli incontri, sulle prospettive del settore, sui programmi in corso, sulle buone pratiche.

Prospetto nord-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

Torna su
VeronaSera è in caricamento