Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità Piazza Vittorio Emanuele

Disguido Acque Veronesi in Valpolicella, bolletta inviata due volte in tre comuni

Sono interessati i cittadini di Fumane, Marano e Negrar, i quali ovviamente dovranno pagare la bolletta dell'acqua una volta sola

Una bolletta di Acque Veronese

A causa di un problema al sistema di fatturazione di Acque Veronesi, i cittadini di Fumane, Marano e Negrar hanno ricevuto o riceveranno la bolletta dell'acqua due volte. Per gli utenti interessati dal disguido, il pagamento dovrà essere effettuato naturalmente una sola volta attraverso i consueti canali a disposizione (PagoPA in banca o in posta, sportelli bancomat, home banking, punti vendita Sisal, Lottomatica e Banca 5, oppure agli sportelli Acque Veronesi o con carta di credito collegandosi alla propria area riservata nel sito di Acque Veronesi). Nessun problema, invece, per chi ha l'addebito continuativo in banca o in posta.

Per informazioni, ci si può rivolgere agli sportelli di Acque Veronesi di Verona e provincia oppure telefonare all' 800.735300 da rete fissa o allo 045 2212999 da cellulare dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì e dalle 8 alle 13 al sabato.

Acque Veronesi si scusa per il disagio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disguido Acque Veronesi in Valpolicella, bolletta inviata due volte in tre comuni

VeronaSera è in caricamento