rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Novità e mezzi pubblici gratuiti: il 16 gennaio tornano a Verona le domeniche ecologiche

Dopo lo stop deciso per il mese di dicembre, visti i numerosi eventi in occasione delle festività natalizie, torna l'iniziativa che intende sensibilizzare la popolazione verso una mobilità sostenibile

Si svolgerà domenica 16 gennaio la seconda delle sette domeniche ecologiche in programma a Verona fino al 30 aprile: dopo l’avvio dell’iniziativa avvenuto il 14 novembre, riparte quindo la campagna di sensibilizzazione del Comune verso la mobilità sostenibile.
Le altre domeniche in calendario sono quelle del 30 gennaio, 20 febbraio, 13 e 20 marzo e 3 aprile,mentre il mese di dicembre è stato volutamente escluso dall'iniziativa, dal momento che era già interessato dai numerosi appuntamenti legati alle festività natalizie.

Tra novità e conferme, la giornata del 16 sarà caratterizzata da un ricco calendario di proposte e servizi. Confermata anzitutto la gratuità del trasporto pubblico locale su tutto il territorio comunale: per tutta la giornata, infatti, tutti i mezzi pubblici saranno offerti gratuitamente dall'Amministrazione, per incentivare i veronesi a cambiare le proprie abitudini sperimentando modalità differenti di spostamento.

NOVITÀ - Concorso a premi attraverso l’App ‘Muoversi’, rivolto a tutti i cittadini che si spostano a piedi, in bici, con il monopattino o con l’autobus. In palio ci sono 150 Verona card gratuite da 48 ore per entrare gratis in tutti i musei civici. I premi saranno assegnati ai concorrenti che, nel periodo di riferimento, avranno totalizzato il maggior numero di chilometri in spostamenti sostenibili. Previsti anche incentivi per il bike sharing, con la formula dell'abbonamento giornaliero gratuito nella giornata di domenica e della riduzione del 30% della tariffa di abbonamento attuale, se sottoscritto proprio in occasione delle domeniche ecologiche.
Per i più piccoli e le famiglie non mancheranno appuntamenti green. Novità assoluta della seconda domenica ecologica è l’ingresso gratuito al Children Museum. L’iniziativa, che sarà riproposta anche nelle successive giornate ecologiche, è rivolta a chi deciderà di raggiungere il Museo in via Santa Teresa lasciando la macchina al parcheggio Verona Fiera, utilizzando la sharing mobility, i mezzi pubblici gratuiti o a piedi.

Parallelamente, prosegue la massiccia campagna informativa dell’assessorato all’Ambiente per sensibilizzare i cittadini su come ridurre la produzione di inquinanti atmosferici attraverso i comportamenti quotidiani: modificando le proprie modalità di spostamento, migliorando ed efficientando il riscaldamento degli edifici e, più in generale, riducendo il consumo di risorse all’interno della propria abitazione. Tali materiali saranno messi a disposizione sia attraverso il sito web del Comune che in molte delle sedi comunali frequentate dai cittadini.

Si arricchisce quindi di contenuti, proposte e agevolazioni mirate il programma delle giornate green che, a differenza del passato, non prevedono blocchi del traffico né divieti, ma invitano la cittadinanza alle buone pratiche con l’offerta a famiglie e cittadini di diverse iniziative educative e di sensibilizzazione, organizzate dall’Amministrazione in collaborazione con associazioni del territorio.

IL CALENDARIO - L’istituzione delle domeniche ecologiche è una delle misure straordinarie chieste dalla Regione Veneto per la riduzione dell’inquinamento da polveri sottili, come indicato nell’Accordo di Bacino Padano. Il calendario e le modalità sono state concordate in sede di Tavolo Tecnico Zonale (Tlz), riunito in provincia, con le date fissate in modo coordinato tra Verona e i Comuni limitrofi. Le domeniche ecologiche saranno il 14 novembre, il 16 e il 30 gennaio, il 20 febbraio, il 13 e il 20 marzo e il 3 aprile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità e mezzi pubblici gratuiti: il 16 gennaio tornano a Verona le domeniche ecologiche

VeronaSera è in caricamento