Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Centro storico / Via Pallone

Danni del maltempo a Verona: operatori Amia al lavoro su aree verdi e aiuole

«Operazioni impegnative e di non facile realizzazione, con l’unico obiettivo di garantire e ripristinare decoro e soprattutto la massima sicurezza alla collettività», ha spiegato il presidente Bruno Tacchella

Proseguono senza sosta gli interventi di Amia in tutte le aree verdi, aiuole e parchi giochi di Verona, che hanno subito danni in seguito al violento temporale che ha interessato la città la scorsa settimana

Operazioni, anche di carattere urgente, che hanno visto e vedono ancora quotidianamente all’opera centinaia di operatori e mezzi della società di via Avesani. Una di queste ha riguardato un intervento particolarmente delicato, operato da una squadra di addetti ed agronomi di Amia durante la notte scorsa. Gli operatori hanno prontamente provveduto a mettere in sicurezza un olmo di grandi dimensioni situato nell’aiuola di via Pallone, all’interno di un’area particolarmente frequentata da pedoni ed automobilisti: l’albero presentava gravi criticità legate alla stabilità e grazie all’ausilio di gru, scale ed appositi macchinari utilizzati in situazione di potenziale pericolo, gli operatori hanno dapprima recintato la piazzola di via Pallone, onde evitare il transito di veicoli e pedoni, per poi iniziare le operazioni di abbattimento dell’olmo che, per via delle dimensioni particolarmente importanti, termineranno in un paio di giorni.
L’albero, che ha risentito degli intensi eventi temporaleschi dei giorni scorsi, aveva la zona delle radici sollevata di 15 centimetri, il tronco era fortemente ammalorato ed era a rischio di imminente caduta. Sarà dunque sostituito da un albero della stessa specie all’inizio della stagione invernale.

Via Pallone angolo via Macello 1-2

Le operazioni sono state coordinate con la Polizia Municipale e con i vigili del fuoco che hanno supportato le fasi iniziali dell’intervento. Nei giorni scorsi erano iniziate le operazioni di pulizia, spazzamento e messa in sicurezza di alberi pericolanti all’interno di tutti i giardini, parchi giochi e delle aree verdi di competenza comunale: operazioni di messa in sicurezza tuttora in corso e che proseguiranno ancora per qualche giorno, fino al completo ripristino della sicurezza per tutta la cittadinanza. Alcuni parchi hanno infatti risentito di gravi danni, con numerosi alberi divelti, rami spezzati e detriti di vario genere che hanno compromesso l’agibilità e la sicurezza di tali luoghi. Grazie all’impiego continuo di uomini e mezzi di Amia, già a partire da domani riapriranno numerosi campi gioco, tra questi quelli di via San Marco, via Colombara, via Carisio, via Roveggia, via Pergolesi, via Cimarosa e Via Del Pestrino. Entro i primi giorni della prossima settimana saranno nuovamente fruibili anche quelli di Raggio di Sole, via Tombetta, Via Ruffo e quelli all’interno del parco Bosco Buri.

«Ringrazio i nostri operatori per la professionalità, la celerità degli interventi e per la loro disponibilità in un contesto emergenziale – ha commentato il presidente Bruno Tacchella –. Operazioni impegnative e di non facile realizzazione, con l’unico obiettivo di garantire e ripristinare decoro e soprattutto la massima sicurezza alla collettività. Già a partire da domani numerose aree verdi e strutture ludiche ritorneranno a disposizione delle famiglie veronesi in totale sicurezza e pulizia».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni del maltempo a Verona: operatori Amia al lavoro su aree verdi e aiuole

VeronaSera è in caricamento