menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Covid-19: i nuovi casi restano a zero a Verona, così come i decessi

Dei 6 nuovi tamponi positivi emersi in Veneto, nessuno è stato registrato nella provincia scaligera, mentre all'ospedale di Borgo Roma è stato ricoverato in terapia intensiva un paziente positivo al coronavirus

È rimasta stabile la situazione relativa alla diffusione del Covid-19 nel Veronese. Stando all'aggiornamento regionale delle ore 17 del 9 luglio, nessun nuovo caso è stato registrato dalle ore 8 della stessa mattinata, con il totale che dunque è rimasto fermo a 5132, di cui 38 tuttora affetti dal coronavirus, 4517 negativizzati virologici e 577 deceduti, tra strutture ospedaliere e non, mentre 366 individui si trovano in isolamento domiciliare. 
Nel resto del Veneto invece sono emersi 6 nuovi casi: una 93enne italiana (che sarebbe entrata in contatto con la badante positiva), una 68enne originaria dell'Ucraina, un 58enne serbo, un 49enne camerunense e 2 sorelline italiane di 3 e 6 anni. In regione dunque il numero totale dei tamponi positivi è diventato di 19364, con 393 attualmente positivi, 16932 negativizzati e 2039 deceduti dopo essere stati colpiti dal virus. 

tabella 1-40-51

Per quanto riguarda la situazione dei ricoveri negli ospedali veneti, 140 persone si trovano in area non critica, delle quali 18 ancora positive e 122 negativizzate, e 9 (+1) invece si trovano in terapia intensiva, 3 delle quali affette dal coronavirus. Una di queste ultime è stata ricoverata nelle scorse ore all'ospedale di Borgo Roma, mentre 2 pazienti positivi sono presenti nell'area non critica dell'Orlandi di Bussolengo e 1 in quella del Mater Salutis di Legnago. 

tabella 2-3-52
tabella 3-38-52

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento