Covid-19, altri 779 casi in Veneto. Nel Veronese 11 ricoveri in più e nessun decesso

Secondo l'aggiornamento delle ore 17 di venerdì di Azienda Zero, sono 164 i nuovi casi emersi nella provincia scaligera, che vede 401 persone positive ricoverate in area non critica e 64 in terapia intensiva

Immagine generica

L'aggiornamento delle ore 17 di Azienda Zero sulla pandemia in atto, ha indicato altri 779 casi di Covid-19 emersi in Veneto, mentre rallenta ma prosegue l'aumento del numero dei ricoveri e dei decessi. 
La cifra complessiva dei casi in Veneto è ora salita a 95285, dei quali 57832 sono attualmente positivi, 34686 sono negativizzati virologici e 2767 sono i deceduti venuti a contatto con il virus, tra strutture ospedaliere e non, ovvero 3 in più del dato delle ore 8
In provincia di Verona sono 164 i nuovi casi emersi per un totale di 18020, di cui: 10480 tuttora affetti dal coronavirus, 6809 negativizzati e 731 deceduti (dato quest'ultimo rimasto invariato rispetto alla mattinata).

tabella-8-6

Gli ospedali veneti registrano ora 1956 (+9 rispetto alle ore 8) pazienti in area non critica, 1837 dei quali ancora positivi, e 230 (+3) in terapia intensiva, di cui 8 negativizzati. 
Prendendo in considerazione solo le strutture ospedaliere scaligere, sono 401 (+10) le persone positive ricoverate in area non critica e 64 (+11) quelle in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli ospedali: 74 a Borgo Roma (di cui 3 in terapia intensiva), 96 a Borgo Trento (di cui 22 in terapia intensiva), 53 a Legnago (di cui 9 in terapia intensiva), 35 a San Bonifacio (di cui 9 in terapia intensiva), 90 a Villafranca di Verona (di cui 16 in terapia intensiva), 4 a Marzana, 15 a Bussolengo, 5 a Bovolone, 56 a Negrar (di cui 3 in terapia intensiva) e 37 a Peschiera (di cui 2 in terapia intensiva).

Scarica il report delle ore 17 del 13 novembre 2020

Scarica il report isolamenti del 13 novembre 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento