menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

L'aggiornamento delle ore 8 di martedì di Azienda Zero, registra 267 nuovi casi nella provincia di Verona, dove hanno subito un nuova lieve contrazione i dati sui ricoveri in area non critica e terapia intensiva

Lo ha confermato anche il presidente Luca Zaia nel consueto punto stampa sull'emergenza sanitaria, le ultime 24 ore sono state quelle con più morti affetti dal Covid-19 per il Veneto in questa seconda ondata, con 107 decessi registrati tra le ore 8 di lunedì e le ore 8 di martedì. Dato confermato dall'aggiornamento di Azienda Zero, che nella mattinata del 1° dicembre annovera anche 1350 nuovi casi e un aumento dei ricoveri in area non critica, mentre la terapia intensiva ne vede 3 in meno. 
In regione dunque il numero complessivo di casi dall'inizio della pandemia è di 148127, 80997 dei quali attualmente positivi, 63312 negativizzati virologici e 3818 deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non. Dato quest'ultimo, che alle 17 di lunedì si era fermato a 3781
In provincia di Verona i nuovi casi registrati sono stati 267 per un totale di 27641, di cui: 15756 tuttora affetti dal coronavirus, 10886 negativizzati e 999 deceduti, 7 in più rispetto al precedente dato. 

tabella -8-21

Gli ospedali del Veneto contano ora 2706 (+45 rispetto al precedente dato) persone ricoverate in area non critica, 2527 delle quali ancora positive al Covid-19, e 330 (-3) in terapia intensiva, di cui 29 negativizzati. 
Prendendo in considerazione le sole strutture scaligere, si annoverano 536 (-17) pazienti positivi in area non critica e 72 (-2) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 122 a Borgo Roma (di cui 2 in terapia intensiva), 118 a Borgo Trento (di cui 29 in terapia intensiva), 94 a Legnago (di cui 8 in terapia intensiva), 48 a San Bonifacio (di cui 8 in terapia intensiva), 101 a Villafranca di Verona (di cui 14 in terapia intensiva), 17 a Marzana, 5 a Bovolone, 61 a Negrar (di cui 7 in terapia intensiva) e 43 a Peschiera del Garda (di cui 4 in terapia intensiva).

Scarica il report delle ore 8 del 1° dicembre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Veneto in area "rosso scuro" per l'Europa. Zaia: «Dati fuorvianti»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento