Covid-19. 4 casi emersi e isolamenti domiciliari in calo nel Veronese nelle ultime ore

Dalle 469 di giovedì sera, le persone in quarantena nella provincia scaligera sono ora 457, mentre la situazione relativa ai ricoveri ospedalieri è rimasta stabile e nessun nuovo decesso è stato registrato

Immagine generica

Sono rimasti stabili i ricoveri nel Veronese tra le ore 17 di giovedì e le ore 8 di venerdì, mentre sono emersi 4 nuovi contagi da Covid-19 nel Veronese. È quanto emerge dal bollettino regionale mattutino del 17 luglio, secondo il quale il numero dei casi totali nella provincia scaligera è ora di 5153, di cui 52 (+3 rispetto al precedente dato) tuttora positivi, 4520 (+1) negativizzati e 581 deceduti, tra strutture ospedaliere e non. In calo anche il numero di persone in isolamento domiciliare, passate da 469 a 457. 
Guardando all'interno Veneto, sono 21 i nuovi casi segnalati, di cui 12 nel Padovano. Il totale dunque è ora di 19525, 502 (-14) dei quali sono tuttora affetti dal virus, 16976 (+6) sono i negativizzati e 2047 (+1) i deceduti, mentre sono 1617 (+92) gli individui in isolamento. 

tabella 1-40-63

Gli ospedali regionali invece vedono ora 130 (+2) persone presenti in area non critica, di cui 33 (+3) tuttora positive e 97 (-1) negativizzate, e 9 in terapia intensiva, 2 delle quali ancora affette dal virus. Sono sempre 4 i pazienti positivi al coronavirus nei nosocomi scaligeri: 3 in area non critica (Borgo Roma, Villafranca e Legnago) e uno in terapia intensiva (Borgo Roma). 

tabella 2-3-65
tabella 3-38-64

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento