rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Campagna anti Covid-19 in Veneto: terza dose di vaccino ricevuta da più della metà degli over 80

Sabato in regione sono state somministrate 41954 dosi, per un totale di 7954450. Ad oggi risulta dunque aver completato il ciclo il 75,9% della popolazione veneta complessiva

In Veneto la campagna anti Covid-19 ha raggiunto i 7954450 vaccini inoculati, secondo i dati forniti dalla Regione, dopo i 41954 del 4 dicembre. Di quelli somministrati sabato, 3741 erano le prime dosi e 1437 sono serviti a completare il ciclo, mentre 36776 sono risultati essere addizionali o booster, ovvero le terze dosi. 

vaccini 1-54-62

vaccini 2-56-63

In regione è stato utilizzato il 93,3% delle forniture giunte per vaccinare con almeno una dose il 77,3% (3751546) della popolazione complessiva, con il richiamo il 75,9% (3683667) e con la terza il 13,7% (663292). 
La campagna ha dato priorità a quelle categorie più esposte o maggiormente a rischio a causa del contagio, iniziando dai più anziani. Con il passare delle settimane è stata poi abbassata mano a mano la fascia d'età che aveva accesso alla prenotazione del vaccino, arrivando ad aprire ai più giovani nel mese di giugno. Con l'autunno è arrivato il via libera anche per la terza dose dando sempre la precedenza ad anziani e categorie più a rischio contagio, come il personale sanitario, per poi ampliare la platea agli over 40, mentre a dicembre è arrivato l'ok dell'Aifa anche per quanto riguarda i bambini tra i 5 e gli 11 anni. 
Ad oggi dunque risulta che nella fascia degli over 80 il 98,8% ha ricevuto la seconda dose e il 51,8% la terza. Per quanto riguarda invece coloro tra i 70 e i 79 anni ha completato il ciclo il 92,4% di questi (addizionale per il 27,5%), così come l'89,4% degli individui tra i 60 e i 69 anni (addizionale per il 23,5%), l'85% dei cinquantenni, il 79% dei quarantenni, il 78,2% dei trentenni, l'82,4% dei ventenni e il 69,4% dei ragazzi tra i 12 e i 19 anni. 
Considerando dunque solo la popolazione over 12, risulta che l'84,2% di questa ha ricevuto il richiamo e il 15,2% anche la terza dose. 

vaccini 3-56-62

In provincia di Verona nella giornata di sabato sono stati somministrati 7220 vaccini tra Ulss 9 Scaligera e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, per un totale di 1492708. 

vaccini 4-45-63

vaccini 5-12-63

Scarica il pdf del report

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna anti Covid-19 in Veneto: terza dose di vaccino ricevuta da più della metà degli over 80

VeronaSera è in caricamento