Attualità

Covid-19, torna a calare il numero di persone in isolamento nel Veronese

Dalle 418 delle ore 8, l'aggiornamento delle 17 ha evidenziato che ora sono 401 gli individui confinati con l'isolamento domiciliare nella provincia scaligera

Immagine generica

Non ci sono variazioni rispetto alle ore 8 di domenica mattina, sulla situazione legata alla diffusione del Covid-19 nel Veronese. Stando all'aggiornamento regionale delle ore 17, nella provincia scaligera il numero totale dei casi è rimasto fermo a quota 5138, di cui 41 positivi, 4520 negativizzati e 577 deceduti, tra strutture ospedaliere e non, mentre sono calati di 17 unità i soggetti confinati all'isolamento domiciliare, che ora sono 401. 
Sono 3 invece i nuovi casi emersi in Veneto: una 19enne kosovara, una donna del Camerun di 54 anni e 1 bambino di 3 anni della stessa nazionalità (questi ultimi appartengono a stesso cluster domestico di Padova). 19397 sono dunque i casi totali registrati in regione dall'inizio della pandemia, di questi 411 sono attualmente positivi, 16947 sono negativizzati e 2039 i deceduti. 1293 sono invece gli individui in isolamento. 

tabella 1-40-55

Per quanto riguarda gli ospedali regionali, 141 persone si trovano in area non critica, 19 delle quali positivi e 122 negativizzati, e 9 in terapia intensiva, di cui 3 ancora affette dal coronavirus. Stabile la situazione nei nosocomi veronesi, che vede due pazienti positivi a Borgo Roma (di cui uno in terapia intensiva) e uno in area non critica a Legnago.

tabella 2-3-56
tabella 3-38-56

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, torna a calare il numero di persone in isolamento nel Veronese

VeronaSera è in caricamento