menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tampone drive-in a Negrar

Tampone drive-in a Negrar

Quattro comuni senza positivi accertati al Covid-19: i dati della provincia di Verona

A Ferrara di Monte Baldo ed Erbezzo non ci sono casi complessivi, mentre a Sorgà e Velo Veronese sono da verificare le situazioni di 5 cittadini: questi i dati dell'Ulss 9 Scaligera

Sono due i comuni veronesi senza casi accertati o sospetti di Covid-19, quelli di Erbezzo e Ferrara di Monte Baldo, mentre quelli di Sorgà e Velo Veronese hanno rispettivamente 4 e 1 un cittadino classificati come "contatto stretto" e quindi potenzialmente affetti dal virus, in attesa che i test del caso lo chiariscano. 
Sono questi i territori meno colpiti dal coronavirus secondo i dati diffusi alle amministrazioni dall'Ulss 9 Scaligera, la quale specifica «non sono riportati i casi (nè come sintesi nè come dettaglio) con data fine sorveglianza passata, nemmeno se positivi, nemmeno se ospiti di casa di riposo o ricoverati. Quindi fino a quando il report complessivo regionale li conteggerà non si potrà avere una quadratura perfetta».
Nel report infatti sono incluse tutte le persone «in isolamento (data fine isolamento non passata) che sono in stato di sorveglianza "Attiva" o "Da definire"», i «casi in sorveglianza "Non necessaria", "Passiva", "Ricoverato" ed "Auto-monitoraggio", SOLO se ricoverati e/o ospiti di case di riposo» e infine «le persone "positive" senza data di fine sorveglianza in stato "Da definire" (perché ancora in attesa di indagine epidemiologica)». Inoltre tra i "contatti con sospetti" sono inclusi anche quelli scolastici. 

Alla mattina del 3 febbraio, in provincia di Verona il totale complessivo dei casi accertati e sospetti è di 4004, di cui 2431 accertati secondo l'Ulss 9.
Come detto il totale complessivo conteggia anche le persone in isolamento, tra cui: 51 viaggiatori, 931 contatti stretti, 2 casi sospetti e 589 contatti con sospetti. 
Tra gli oltre 2 mila casi positivi invece, 157 sono i ricoverati, 68 sono ospiti di case di riposo o strutture residenziali, 158 sono indicati come positivi non reperibili e 204 relativi ad indagine epidemiologica. 

A Verona i casi totali sono indicati a quota 1275, di cui 709 positivi accertati e con un valore di 2,73 casi positivi su mille abitanti. A contare il maggior numero di casi complessivi, escluso il capoluogo, sono i comuni con il più alto numero di abitanti come Villafranca (127), Legnago (81) e Bussolengo (80), ma anche alcuni di dimensioni più contenute come San Martino Buon Albergo (89), Valeggio sul Mincio (92) e Colognola ai Colli (123).
Altro parametro da verificare dunque è proprio quello del rapporto dei positivi ogni mille abitanti, che vede il dato più alto a Brentino Belluno con 13.36 seguito da: Brenzone (6.84), Malcesine (6.50), Bardolino (6.12), Lazise (6.09), Torri del Benaco (5.90) e Colognola ai Colli (5.39). 

Di seguito le tabelle con tutti i dati dei comuni della provincia di Verona. 

Comuni 1-2
Comuni 2-2
Comuni 3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento