Cancellati i Mercatini di Natale 2020 a Verona a causa del coronavirus

L'annuncio ufficiale è stato dato dagli organizzatori dopo l'anticipazione del sindaco

Mercatini di Natale

I tradizionali Mercatini di Natale a Verona nel 2020 non si faranno. Salta quindi, a causa dell'emergenza Covid, il tradizionale appuntamento con i mercatini natalizi che animano il centro storico della provincia scaligera durante il periodo delle feste. Lo hanno annunciato oggi con una nota inviata al sindaco il presidente del "Comitato per Verona" insieme ai direttori di Confcommercio e Confesercenti Verona.

Lo stesso sindaco scaligero Federico Sboarina lo aveva già anticipato in una breve dichiarazione nella mattina, quando rispondendo ad una domanda aveva precisato che quest'anno «i mercatini di Natale probabilmente non si faranno». Il primo cittadino aveva evidenziato in questo periodo di incertezze a causa dell'epidemia, la difficoltà per gli organizzatori di imbastire la manifestazione senza poter fare un'adeguata programmazione, ad esempio anche con i fornitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento