Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità Centro storico / Piazza Cittadella

Corteo contro il Green Pass tra le vie di Verona, circa tremila partecipanti

I cittadini contrari alla certificazione verde si sono radunati intorno alle 16 in Piazza Cittadella, dove è intervenuto Dario Miedico, dottore radiato dall'Ordine dei medici per le sue posizioni critiche nei confronti delle vaccinazioni

Con quella di sabato scorso, 2 ottobre, dovrebbero essere diventate undici le manifestazioni contro il Green Pass organizzate a Verona. Riuniti dal motto "Verona non si piega", i cittadini contrari alla certificazione verde si sono radunati intorno alle 16 in Piazza Cittadella, dove è intervenuto Dario Miedico, dottore radiato dall'Ordine dei medici per le sue posizioni critiche nei confronti delle vaccinazioni.
I partecipanti erano circa tremila ed hanno preso parte ad un corteo che, al grido «Libertà, no Green Pass», si è snodato tra Corso Porta Nuova, Via Città di Nimes, Via Carmelitani Scalzi, Stradone Porta Palio, Corso Castelvecchio e Arsenale, concludendosi intorno alle 19 senza alcun problema di ordine pubblico. E al termine della manifestazione, gli organizzatori hanno dato appuntamento a sabato prossimo, per la protesta nazionale che si terrà a Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo contro il Green Pass tra le vie di Verona, circa tremila partecipanti

VeronaSera è in caricamento