Covid-19 a Verona, altri 71 tamponi positivi ma calano contagi e ricoveri

Il numero dei casi attualmente positivi nella provincia scaligera è sceso di altre 63, con 126 nuovi negativizzati virologici. Registrati purtroppo anche altri 8 decessi di persone contagiate

Immagine generica

Altri 71 tamponi positivi al Covid-19 nel Veronese, ma il numero dei contagiati scende. È quanto si può evincere dall'aggiornamento delle ore 8 del 29 aprile 2020, dove viene annotato che i tamponi totali nella provincia scaligera sono arrivati a quota 4627,con  2863 (- 63 rispetto a martedì) casi attualmente positivi e 1298 persone in isolamento domiciliare. Cresciuto di 126 unità il numero dei negativizzati virologici, che risultano essere 1353, mentre i decessi di persone affette dal coronavirus, tra strutture ospedaliere e non, è di 411 (8 in più di martedì). 
In Veneto gli ultimi 117 tamponi positivi registrati hanno fatto salire il conto complessivo a 17825, con 8369 individui attualmente contagiati. Il numero dei decessi è salito a 1437 (+29), mentre i negativizzati virologici ora sono 8019 (+320) e i soggetti in isolamento 7661. 

Tabella 1-26

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli ospedali regionali il numero dei pazienti ricoverati è sceso a 1156 (-31 rispetto a martedì), dei quali 1042 (-25) in area non critica e 114 (-6) in terapia intensiva. Nelle strutture terrioriali inoltre sono presenti altri 114 pazienti, trasferiti da ospedali per acuti. 
Calo che trova conferme anche a Verona e provincia, dove i nosocomi ospitano 375 persone (-8 rispetto a 24 ore prima), 337 (-4) in area non critica e 38 (-4) in terapia intensiva. Questa la situazione dei singoli ospedali: a borgo Roma 28 (-1) pazienti affetti dal coronavirus si trovano in area non critica e 10 (dato stabile) in terapia intensiva; a borgo Trento 14 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica e 11 (dato stabile) in terapia intensiva; a Legnago 31 (+1) pazienti si trovano in area non critica e 5 (-1) in terapia intensiva; a San Bonifacio 3 (+1) pazienti si trovano in area non critica; a Villafranca (ospedale Covid-19 per il Veronese) 81 (-2) pazienti si trovano in area non critica e 7 (-1) in terapia intensiva; a Marzana 69 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Bussolengo 24 (-1) pazienti si trovano in area non critica; al San Biagio di Bovolone 3 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Negrar 39 (-1) pazienti si trovano in area non critica e 4 (-2) in terapia intensiva; a Peschiera 45 (-1) pazienti si trovano in area non critica e 1 (dato stabile) in terapia intensiva. 
Dal 21 febbraio ad oggi, dagli ospedali del Veneto sono state dimesse 2559 persone, registrati 1124 decessi, mentre 351 negativizzati sono ancora ricoverati. Nel Veronese gli ultimi decessi sono stati rilevati a Villafranca (4), Negrar (2) e borgo Trento, mentre si sta approfondendo la questione relativa ad uno segnalato a borgo Roma. Nel frattempo il numero dei pazienti dimessi è arrivato a 711 (+12) e 112 sono invece i negativizzati ancora presenti nei nosocomi. 

Tabella 2-2-25
Tabella 3-24

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Usa foto di un 15enne morto per adescare 13enne. Scoperto da Le Iene

  • Neonato abbandonato a notte fonda sul ciglio della strada a Verona

  • Sono due trentenni in grave difficoltà economica i genitori del bimbo abbandonato a Verona

  • Rintracciati dai carabinieri di Verona i genitori del bambino abbandonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento