Coronavirus, ci si prepara al picco: più posti letto negli ospedali veneti

Ne saranno attivati complessivamente 534, di cui 118 in provincia di Verona: 76 per gli ospedali di Borgo Trento e Borgo Roma, 42 per gli ospedali di Legnago, San Bonifacio e Villafranca

(Foto di repertorio)

Contro il coronavirus, la Regione Veneto aumenta il numero di posti letto complessivi in tutte le Ulss e nelle aziende ospedaliere di Padova e Verona. I posti letto complessivi in più sono 534 e sono suddivisi tra la terapie intensive ed i reparti di pneumologia e malattie infettive.

La patologia legata al Coronavirus, denominata Covid-19, in una minima percentuale dei soggetti contagiati può presentare quadri di aggravamento con la necessità di cure maggiormente intensive. Il provvedimento è stato preso per assicurare al sistema sanitario la disponibilità di un più ampio numero di posti letto in questo ambito e gestire l'eventualità di picchi tra le persone ricoverate.

Come riportato nella tabella riassuntiva fornita dalla Regione Veneto, in provincia di Verona i posti letto in più sono 118: nell'Aoui di Verona ne saranno attivati 76 (12 a Borgo Trento e 64 a Borgo Roma); mentre per l'Ulss 9 Scaligera i posti letto aggiuntivi sono 42 (12 a Legnago, 14 a San Bonifacio e 16 a Villafranca).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento