menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nessun nuovo contagio di Covid-19 a Verona. Anche i decessi restano a "zero"

Stando agli aggiornamenti della Regione Veneto, da 24 ore non viene registrato un nuovo tampone positivo nella provincia scaligera, mentre il numero dei negativizzati virologici continua a crescere

Resta fermo a 5079 il numero di casi totali di Covid-19, registrato nella provincia di Verona dall'inizio della pandemia. Secondo l'aggiornamento della Regione  delle ore 8 del 27 maggio, nessuno nuovo tampone positivo è stato registrato dalle 17 di martedì nell'area scaligera, dove il numero di casi attualmente affetti dal coronavirus è sceso a 706 (19 in meno rispetto al pomeriggio di martedì), mentre quello dei negativizzati virologici è salito a 3822 (+19) e i decessi di persone colpite dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono rimasti fermi a 551 (dato stabile). 556 sono invece i soggetti in isolamento domiciliare. 
In tutto il Veneto, nonostante 12 mila tamponi in più eseguiti come annunciato da Zaia, sono 6 i nuovi tamponi positivi riscontrati, per un totale di 19113 casi. Di questi quelli attualmente positivi sono 2287 (-95), mentre i negativizzati sono 14931 (+100) e i deceduti 1895 (+1). 2245 infine gli individui in isolamento. 

tabella 1-40-16

Negli ospedali regionali si trovano attualmente in area non critica 439 (-2) pazienti colpiti dal Covid-19, 168 (-8) dei quali tuttora positivi e 271 (+6) negativizzati, e 36 (dato stabile) in terapia intensiva, di cui 9 (-1) positivi e 27 (+1) negativizzati. Altri 61 sono inoltre presenti in strutture territoriali, trasferiti da ospedali per acuti. 
Per quanto riguarda il Veronese, i nosocomi ospitano 54 (-4) persone positive al virus in area non critica e 4 (dato satbile) in terapia intensiva. Questi i dati delle singole strutture: a borgo Roma 4 (-1) pazienti contagiati si trovano in area non critica; a borgo Trento 3 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica e 1 (dato stabile) in terapia intensiva; a Legnago nessun paziente si trova in area non critica e 1 (dato stabile) in terapia intensiva; a San Bonifacio 2 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Villafranca (ospedale Covid-19 per il Veronese) 18 (-3) pazienti si trovano in area non critica e 2 (dato stabile) in terapia intensiva; a Marzana 3 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Bussolengo 13 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; al San Biagio di Bovolone non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati; a Negrar 6 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Peschiera 5 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica.
Sono 945 le persone dimesse dagli ospedali scaligeri fino ad oggi. 

tabella 2-3-17
tabella 3-38-17

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento