menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Covid-19 nel Veronese, altri 16 nuovi casi registrati ed un decesso

Guardando al dato delle 24 ore sono 58 i tamponi positivi emersi nella provincia scaligera, che vede ancora 45 persone ricoverate nelle strutture del territorio

Ancora un lieve incremento dei ricoveri e altri 72 casi di Covid-19, sono stati registrati tra le ore 8 e le ore 17 in Veneto, secondo l'aggiornamento di Azienda Zero. Il numero complessivo di casi dall'inizio della pandemia è dunque arrivato a 26227, di cui 3188 sono attualmente positivi, 20870 sono negativizzati virologici e 2169 sono i deceduti affetti dal coronavirus, tra strutture ospedaliere e non. Due in più rispetto al dato fornito nella stessa mattinata
Prendendo in considerazione la sola provincia di Verona, dopo i 42 casi segnalati alle ore 8, ne sono stati registrati altri 16, per un totale dall'inizio della pandemia di 6289. Di questi 627 sono tuttora positivi, 5063 sono negativizzati e 599 sono invece i decessi, aumentati quindi di 1 rispetto al precedente dato

tabella 1-40-108

Per quanto riguarda la situazione delle strutture ospedaliere regionali, le persone ricoverate nelle varie aree non critiche sono passate da 194 a 203, 147 delle quali ancora affette dal virus, mentre in terapia intensiva ora sono 23, di cui 7 negativizzate.
Nessuna variazione invece è da annotare per quanto riguarda gli ospedali scaligeri, che ospitano tuttora 45 pazienti positivi: 23 a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 1 a Borgo Trento, 7 a Legnago (di cui 2 in terapia intensiva), 1 a San Bonifacio, 5 a Villafranca, 5 a Negrar (di cui 1 in terapia intensiva) e 3 a Peschiera.

tabella 2-3-110
tabella 3-38-109

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento