menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Covid-19, nessun nuovo caso in provincia di Verona. Stabili anche i ricoveri

L'impennata di casi del Veneto, dovuta al focolaio della Croce Rossa di Jesolo, non tocca la provincia scaligera, dove il numero di persone attualmente affette dal virus è sceso a 49

Nessun nuovo contagio di Covid-19, anzi, di due di quelli precedentemente attributi sono stati poi dichiarati negativi. È quanto comunica la Regione Veneto con l'aggiornamento regionale delle ore 17 del 16 luglio, che vede i casi totali a Verona calare a 5149 (-2 rispetto alle ore 8 di questa mattina), di cui 49 (-1) attualmente positivi, 4519 negativizzati virologici e 581 (-1 in quanto non contagiato) deceduti tra strutture ospedaliere e non, mentre sono sempre 469 i soggetti in isolamento domiciliare. 
Dei 38 nuovi casi emersi in Veneto, 30 sono relativi alla zona di Venezia. In  regione ora sono 19504 i casi complessivi dall'inizio dell'emergenza sanitaria, di cui 488 ancora affetti dal coronavirus, 16970 negativizzati e 2046 deceduti. 1525 individui si trovano invece in isolamento. 

Tabella 1-40-62

Sempre stabile la situazione degli ospedali regionali, che ospitano ora 128 (-1) persone in area non critica, 30 (-1) delle quali positive e 98 negativizzate, e 9 in terapia intensiva, di cui 2 ancora affette dal virus. 
Nel dettaglio, i nosocomi veronesi ospitano 4 pazienti: 3 in area non critica a Borgo Roma, Villafranca e Peschiera; 1 in terapia intensiva sempre a Borgo Roma.

tabella 2-3-64
tabella 3-38-63

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento