Venerdì, 6 Agosto 2021
Attualità

Coronavirus: un decesso a Verona, ma continua a crescere il numero dei negativizzati

Il numero di persone "guarite" dal Covid-19 nella provincia scaligera è salito a 4233, mentre quello di coloro che sono ancora positivi si è abbassato ulteriormente, fermandosi a quota 306

Immagine generica

Nessun nuovo caso di Coronavirus è stato registrato a Verona tra le ore 8 e le ore 17 del 6 giugno, anzi, stando al bollettino regionale dal numero complessivo dei casi è stato tolto un tampone "dubbio" che si sarebbe rivelato quindi negativo. Il conto totale dunque è sceso a 5105, dei quali 306 (-25 rispetto al precedente dato) attualmente positivi, 4233 (+22) negativizzati virologici e 565 (+1) deceduti tra strutture ospedaliere e non, l'ultimo dei quali è stato registrato al Magalini di Villafranca, mentre 321 soggetti si trovano attualmente in isolamento domiciliare. 
In tutto il Veneto sono emersi due nuovi tamponi positivi al Covid-19, per una cifra totale di 19183. Di questi 1107 (-57) sono ancora affetti dal virus, 16123 (+54) risultano negativizzati e 1953 (+4) sono purtroppo deceduti. 1057 individui infine si trovano in isoalmento. 

tabella 1-40-25

Ha fatto un altro passo verso il basso anche il conto delle persone ricoverate negli ospedali regionali. 319 (-4) di queste si trovano in area non critica, 82 (dato stabile) delle quali sono ancora positive e 237 (-4) sono negativizzate, e 15 sono invece in terapia intensiva, dove 1 (-1) risulta affetta dal coronavirus mentre 14 sono i negativizzati. Altre 43 inoltre sono presenti in strutture territoriali, trasferiti da ospedali per acuti. 
Nulla è cambiato all'interno dei nosocomi scaligeri, che ospitano ancora 29 (dato stabile) pazienti positivi in area non critica e 1 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi numeri di ogni singola struttura: a borgo Roma 2 (dato stabile) pazienti contagiati si trovano in area non critica; a borgo Trento 1 paziente (dato stabile) si trova in area non critica e 1 (dato stabile) in terapia intensiva; a Legnago non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati; a San Bonifacio 1 (dato stabile) paziente si trovano in area non critica; a Villafranca (ospedale Covid-19 per il Veronese) 14 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Marzana 2 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Bussolengo 6 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; al San Biagio di Bovolone e a Malcesine non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati; a Negrar 1 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Peschiera 2 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; alla Casa di Cura Villa Garda non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati.
È salito a 978 il numero di persone dimesse dagli ospedali veronesi. 

tabella 2-3-26

tabella 3-38-26

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: un decesso a Verona, ma continua a crescere il numero dei negativizzati

VeronaSera è in caricamento