Covid-19, a Verona 232 nuovi casi. Restano stabili i ricoveri in terapia intensiva

L'ultimo aggiornamento di Azienda Zero, relativo alle ore 17 di lunedì, non ha evidenziato particolari variazioni per quanto riguarda le aree critiche e i decessi nella provincia scaligera

Immagine generica

Altri 981 tamponi positivi al Covid-19 sono emersi tra le ore 8 e le ore 17 di lunedì 9 novembre in Veneto, con un conseguente aumento dei ricoveri, specialmente in area non critica. Sono le cifre fornite dall'aggiornamento di Azienda Zero, che vede salire in regione i casi complessivi dall'inizio della pandemia a 82473, dei quali: 54097 tuttora positivi, 25760 negativizzati virologici e 2616 deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non. Dato, quest'ultimo, che nel precedente aggiornamento si era fermato a quota 2595. 
In provincia di Verona, nel medesimo lasso di tempo, sono stati registrati 232 casi, per un totale di 15346. Di questi 8857 sono attualmente affetti dal coronavirus, 5801 sono negativizzati e 688 sono i decessi, rimasti dunque invariati rispetto alla mattinata. 

tabella 1-40-141

In Veneto gli ospedali vedono ora 1647 (+67 rispetto alle ore 8) persone ricoverate nelle varie aree non critiche, 1536 delle quali ancora positive, e 211 (+8) nelle terapia intensive, di cui 7 negativizzate. 
Prendendo in considerazione le strutture ospedaliere scaligere, sono 331 (+15) i pazienti positivi in area non critica e 59 (dato stabile) in terapia intensiva. Questa la situazione dei singoli ospedali: 62 a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 89 a Borgo Trento (di cui 18 in terapia intensiva), 52 a Legnago (di cui 9 in terapia intensiva), 15 a San Bonifacio (di cui 9 in terapia intensiva), 88 a Villafranca di Verona (di cui 16 in terapia intensiva), 2 a Marzana, 13 a Bussolengo, 5 a Bovolone, 46 a Negrar (di cui 3 in terapia intensiva) e 18 a Peschiera (di cui 3 in terapia intensiva). 

Scarica il report delle ore 17 del 9 novembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • Covid, come cambiano le regole a Verona per il Ponte dell'Immacolata

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend da 4 all'8 dicembre 2020

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

Torna su
VeronaSera è in caricamento