rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Attualità

In Veneto altri 38 decessi di persone positive al Covid-19 e 1250 casi

L'aggiornamento delle ore 17 del 27 dicembre parla di altri 179 tamponi positivi al coronavirus nel Veronese, dove i soggetti tuttora affetti dal Sars-CoV-2 sono 19646

Sono 1250 i nuovi tamponi positivi al Sars-CoV-2 emersi in Veneto secondo l'aggiornamento delle ore 17 del 27 dicembre, che ha registrato anche altri 38 decessi e un nuovo incremento dei ricoveri in area non critica. 
In regione dunque il numero complessivo di casi di Covid-19 dall'inizio dell'emergenza è ora di 241902, dei quali 90473 sono attualmente positivi e 145353 sono negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono diventati 6076. Quest'ultimo dato, nel precedente aggiornamento, si era fermato a 6038. 
I nuovi casi annoverati nella provincia di Verona sono 179 per un totale di 46981, di cui: 19646 tuttora affetti dal coronavirus, 25777 negativizzati e 1558 deceduti, 6 in più del dato delle ore 8

tabella-9-20

Negli ospedali del Veneto sono ora ricoverate 2971 (+41) persone in area non critica, 2662 delle quali ancora positive, e 386 (-5) in terapia intensiva, di cui 31 negativizzate. 
Prendendo invece in considerazione le sole strutture scaligere, si contano 608 (+3) pazienti positivi in area non critica e 85 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 144 a Borgo Roma (di cui 9 in terapia intensiva), 119 a Borgo Trento (di cui 28 in terapia intensiva), 95 a Legnago (di cui 4 in terapia intensiva), 77 a San Bonifacio (di cui 9 in terapia intensiva), 114 a Villafranca di Verona (di cui 18 in terapia intensiva), 25 a Marzana, 3 a Bovolone, 75 a Negrar (di cui 9 in terapia intensiva) e 41 a Peschiera del Garda (di cui 8 in terapia intensiva).

Scarica il report di Azienda Zero delle ore 17 del 27 dicembre

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Veneto altri 38 decessi di persone positive al Covid-19 e 1250 casi

VeronaSera è in caricamento