Attualità

Covid-19: ricoveri e positivi stabili in Veneto e altri 5 decessi registrati

Sono stati rilevati altri 423 tamponi positivi al Sars-CoV-2 in regione, secondo l'aggiornamento delle ore 8 di Azienda Zero, che evidenzia 1538 persone in area non critica e 170 in terapia intensiva

L'incidenza dei tamponi positivi sul totale di quelli effettuati in Veneto nelle ultime ore è al 2,26%, come ha sottolineato il presidente Zaia nella sua consueta conferenza stampa, durante la quale si è lasciato andare ad una previsione di "zona gialla", in vista della riclassificazione delle regioni attesa per venerdì. Nel frattempo l'aggiornamento delle ore 8 dell'11 febbraio ha segnalato altri 423 tamponi positivi al Sars-CoV-2 in Veneto e altri 5 decessi, mentre i dati relativi a ricoveri ospedalieri e individui affetti dal virus sono rimasti sostanzialmente stabili (lieve calo per i primi, debole aumento per i secondi rispetto a mercoledì pomeriggio). 
Sono dunque 319515 ora i casi complessivi di Covid-19 registrati in regione dall'inizio dell'emergenza sanitaria, 25618 (+104) dei quali attualmente positivi e 284471 (+314) negativizzati virologivi (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal coronavirus, tra strutture ospedaliere non, sono 9426 (dato, quest'ultimo, che il precedente aggiornamento aveva indicato a 9421). 
In provincia di Verona sono stati segnalati 65 casi per un totale di 61644, di cui: 2467 (+55) tuttora affetti dal virus, 56949 (+10) negativizati e 2228 deceduti (dato questo rimasto inalterato rispetto al bollettino delle ore 17 di mercoledì). 

tabella-9-83

Negli ospedali del Veneto risultano ora ricoverate 1538 (-2) persone in area non critica, 1029 delle quali ancora positive, e 170 (-1) in terapia intensiva, di cui 35 ora negativizzate. 
Considerando invece le sole strutture presenti sul territorio scaligero, si contano 201 (+5) pazienti positivi in area non critica e 27 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi i numeri dei singoli ospedali: 33 a Borgo Roma (di cui 3 in terapia intensiva), 59 a Borgo Trento (di cui 13 in terapia intensiva), 16 a Legnago, 12 a San Bonifacio, 74 a Villafranca di Verona (di cui 10 in terapia intensiva), 3 a Marzana, 13 a Negrar (di cui 1 in terapia intensiva), 14 a Peschiera del Garda e 4 al Centro Riabilitativo Veronese srl.

Scarica il report delle ore 8 dell'11 febbraio di Azienda Zero

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: ricoveri e positivi stabili in Veneto e altri 5 decessi registrati

VeronaSera è in caricamento