Covid-19, Verona supera i 20 mila casi. 100 decessi in Veneto in 24 ore

L'aggiornamento delle ore 8 di martedì di Azienda Zero annovera 678 nuovi casi di coronavirus nella provincia scaligera e 6 deceduti, mentre resta stabile il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva

Immagine generica

In conferenza stampa Luca Zaia le ha definite «le 24 ore con più decessi», ma ha anche parlato del «primo bollettino con una riduzione dei ricoverati in area non critica». E l'aggiornamento delle ore 8 di martedì 17 novembre di Azienda Zero, conferma le parole del Presidente del Veneto, annoverando 48 decessi in più rispetto alle ore 17 di lunedì (100 se si guardano le 24 ore), 3 ricoveri in meno nei reparti di minore gravità degli ospedali e 1999 nuovi casi di Covid-19. 
In regione dunque il numero complessivo di casi dall'inizio della pandemia è di 105966, tra i quali 63071 sono attualmente positivi, 39928 sono negativizzati virologici e 2967 sono i deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non. 
Sono ben 678 i nuovi casi emersi in provincia di Verona, dove il totale ora ha raggiunto quota 20020, di cui: 11710 tuttora affetti dal coronavirus, 7528 negativizzati e 782 decessi, 6 in più rispetto al precedente dati. 

tabella 1-40-142

Come detto in precedenza, seppur di poco, è calato il numero delle persone ricoverate nelle varie aree non critiche, ora fermo a quota 2091, di cui 1980 tuttora positive. In terapia intensiva invece i ricoveri sono saliti a 280 (+3), 14 dei quali ora negativizzati. 
Prendendo in considerazione solo le strutture scaligere, i pazienti positivi in area non critica ora sono 428 (+5) e quelli in terapia intensiva 68 (dato stabile). Questi i numeri dei singoli ospedali: 82 a Borgo Roma (di cui 4 in terapia intensiva), 89 a Borgo Trento (di cui 22 in terapia intensiva), 68 a Legnago (di cui 8 in terapia intensiva), 39 a San Bonifacio (di cui 10 in terapia intensiva), 93 a Villafranca di Verona (di cui 16 in terapia intensiva), 3 a Marzana, 19 a Bussolengo, 4 a Bovolone, 59 a Negrar (di cui 4 in terapia intensiva) e 40 Peschiera del Garda (di cui 4 in terapia intensiva).

Scarica il report delle ore 8 del 17 novembre 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento