menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Sono 3094 i pazienti Covid-19 ricoverati negli ospedali del Veneto

Secondo l'aggiornamento delle ore 8 di Azienda Zero, in provincia di Verona ci sono 562 i pazienti positivi in area non critica e 73 in terapia intensiva, mentre sono stati registrati altri 3 decessi e 370 casi

1658 nuovi casi di Covid-19 sono stati registrati in Veneto dall'aggiornamento delle ore 8 del 2 dicembre di Azienda Zero, ma come ha ricordato il Presidente Luca Zaia nel consueto punto stampa, l'attenzione è sempre rivolta agli ospedali, dove un terzo dei ricoverati è lì a causa del virus, mentre ci si prepara alla cosiddetta Fase 5
In regione dunque il numero complessivo di casi dall'inizio della pandemia è ora di 150909, 68792 dei quali sono attualmente positivi, 78230 sono i negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal coronavirus, tra strutture ospedaliere e non, sono ora 3887. Dato, quest'ultimo, che il precedente aggiornamento indicava a quota 3849. 
In provincia di Verona i nuovi casi registrati sono 370, per un totale di 28183, di cui: 12514 tuttora affetti dal virus, 14655 negativizzati e 1014 deceduti, 3 in più delle ore 17 di martedì. 

tabella-8-23

In conferenza stampa, Zaia ha affermato che i pazienti Covid negli ospedali veneti sono 3094, contro 6979 ricoverati per altri motivi. Le aree non critiche ospitano dunque 2754 (+36 rispetto al precedente dato) persone a causa del virus, 2519 delle quali ancora positive, mentre le terapie intensive ne vedono ricoverate 340 (+5), di cui 32 negativizzate. 
Guardando nello specifico alle strutture scaligere, sono 562 (+10) i pazienti positivi in area non critica e 73 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli ospedali: 127 a Borgo Roma (di cui 4 in terapia intensiva), 115 a Borgo Trento (di cui 28 in terapia intensiva), 105 a Legnago (di cui 8 in terapia intensiva), 57 a San Bonifacio (di cui 7 in terapia intensiva), 99 a Villafranca di Verona (di cui 15 in terapia intensiva), 18 a Marzana, 5 a Bovolone, 67 a Negrar (di cui 7 in terapia intensiva) e 42 a Peschiera del Garda (di cui 4 in terapia intensiva).

Scarica il report delle ore 8 del 2 dicembre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento