Covid-19: 48 decessi in 24 ore in Veneto, 16 a Verona. Terapie intensive "ferme" a 211

Gli ultimi aggiornamenti di Azienda Zero hanno visto un aumento dei decessi in tutta la regione, mentre sono rimasti stabili i dati relativi ai ricoveri nelle aree critiche degli ospedali

Immagine generica

Sono 48 i deceduti affetti dal Covid-19 in Veneto in 24 ore, 21 quelli registrati nell'aggiornamento delle ore 17 di Azienda Zero, che rispetto al precedente delle ore 8, fa segnare anche altri 1078 nuovi casi, portando così il conto complessivo dall'inizio della pandemia a 85333. Di questi coloro tuttora positivi sono 50959, mentre i negativizzati virologici sono ora 31710 e i deceduti affetti dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono diventati 2664, dopo gli ultimi casi accennati in precedenza. 
Prendendo in considerazione la provincia di Verona, in 24 ore sono 16 i decessi emersi, 7 quelli registrati nell'ultimo aggiornamento, che vede registrati 185 nuovi casi, per un totale di 15899, di cui: 8768 attualmente affetti dal virus, 6427 negativizzati e 704 deceduti. 

tabella-8-2

Negli ospedali regionali continua ad aumentare il numero di pazienti presenti nelle aree non critiche, diventati ora 1749 (+53 rispetto al precedente dato) di cui 1648 ancora positivi, mentre restano tutto sommato stabili le terapia intensive con 211 (+1) pazienti, 6 dei quali negativizzati. 
Guardando alle strutture ospedaliere scaligere, il trend regionale viene confermato. Le aree non critiche vedono ricoverate ora 346 (+3) persone positive al virus, 58 (-2) le terapie intensive. Questi i dati dei singoli ospedali: 64 a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 91 a Borgo Trento (di cui 19 in terapia intensiva), 48 a Legnago (di cui 9 in terapia intensiva), 21 a San Bonifacio (di cui 9 in terapia intensiva), 85 a Villafranca di Verona (di cui 14 in terapia intensiva), 2 a Marzana, 14 a Bussolengo, 5 a Bovolone, 50 a Negrar (di cui 3 in terapia intensiva) e 24 a Peschiera (di cui 3 in terapia intensiva).

Scarica il report delle ore 17 del 10 novembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento