menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Covid-19, situazione stabile per i ricoveri ospedalieri nel Veronese

L'aggiornamento regionale delle ore 17 vede sempre 4 persone nelle aree non critiche delle strutture scaligere, mentre sono una trentina i nuovi casi di coronavirus emersi in tutta la regione

Sono 4 i nuovi casi di Covid-19 emersi nel Veronese tra le ore 8 e le ore 17 del 12 agosto, 6 in 24 ore. A sottolinearlo è l'aggiornamento regionale di Azienda Zero, che vede il numero complessivo di tamponi positivo salire a 5299 nella provincia scaligera, dove sarebbero 132 (+3) i casi attualmente positivi, 4574 i negativizzati virologici e 593 i deceduti affetti dal coronavirus, tra strutture ospedaliere e non. 
Guardando all'intero territorio veneto, sono più di 30 i nuovi casi per un totale di 20834. Di questi 1353 sarebbero attualmente positivi, 17387 negativizzati e 2094 deceduti. 

Tabella 1-40-80

Nessuna particolare variazione è stata registrata per quanto riguarda gli ospedali regionali, che ospitano 118 persone nelle varie aree non critiche, di cui 33 attualmente positive, e 6 nei reparti di terapia intensiva, 5 delle quali ancora affette dal virus. Sono sempre 4 i pazienti positivi al coronavirus presenti nelle aree non critiche dei nosocomi veronesi: 2 a Borgo Roma, 1 a Borgo Trento e 1 a San Bonifacio. 

tabella 2-3-82
tabella 3-38-81

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento