Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Covid-19, altri 142 casi nel Veronese ma nessun decesso da 24 ore

L'aggiornamento delle ore 8 del 6 maggio di Azienda Zero vede scendere a 1113 il numero di pazienti ricoverati nelle aree non critiche del Veneto e a 168 quelli in terapia intensiva

Immagine generica

Lieve risalita degli individui contagiati, ma pressione ospedaliere sempre in calo in Veneto secondo l'aggiornamento delle ore 8 del 6 maggio di Azienda Zero, che rispetto al pomeriggio di mercoledì conta altri 549 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 4 decessi. Altri dati sulla situazione attuale sono stati forniti dall'assessore alla Sanità Manuela Lanzarin, nel corso del consueto punto stampa da Marghera, durante il quale ha specificato che nelle ultime 24 ore, l'incidenza dei test positivi sul totale di quelli effettuati è stata del 2,21%, mentre quella settimanale è di 97 casi ogni 100mila abitanti, con un indice Rt pari a 0,95. Gli ospedali vedono occupate il 15% delle aree non critiche e il 15% delle terapie intensive: quest'ultime inoltre hanno in cura 276 pazienti, oltre a quelli Covid. 
Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, in regione sono stati registrati complessivamente 415822 casi di Covid-19, 20035 dei quali attualmente positivi e 384383 negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono 114040. 
Sono 142 i nuovi casi di in provincia di Verona per in totale di 80213, di cui: 4429 tuttora affetti dal coronavirus, 73205 negativizzati e 2579 deceduti, dato quest'ultimo rimasto invariato nelle ultime 24 ore. 

tabella-11-18

Negli ospedali del Veneto sono ricoverate 1113 (-40) persone nelle varie aree non critiche, 780 delle quali ancora positive, e 168 (-3) in terapia intensiva, di cui 32 ora negativizzate. 
Considerando solo le strutture presenti nel territorio scaligero, si contano 215 (-5) pazienti positivi in area non critica e 41 (-1) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 63 a Borgo Roma (di cui 13 in terapia intensiva), 41 a Borgo Trento (di cui 12 in terapia intensiva), 39 a Legnago (di cui 4 in terapia intensiva), 4 a San Bonifacio (di cui 1 in terapia intensiva), 91 a Villafranca di Verona (di cui 9 in terapia intensiva), 17 a Negrar (di cui 2 in terapia intensiva) e 1 a Peschiera.
Negli ospedali di comunità veronesi infine risultano ricoverati 31 pazienti positivi: 8 a Bovolone e 23 a Bussolengo.

Scarica il report delle ore 8 del 6 maggio di Azienda Zero

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, altri 142 casi nel Veronese ma nessun decesso da 24 ore

VeronaSera è in caricamento