Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Covid-19 in Veneto, ricoveri in costante calo: meno di 100 pazienti in terapia intensiva

In regione, secondo l'aggiornamento delle ore 17 del 20 maggio, il numero di individui positivi al coronavirus è sceso sotto la soglia dei 13 mila, di cui 2468 in provincia di Verona

Sono in continuo calo i ricoveri e i contagiati dal Covid-19 in Veneto, come mostra l'aggiornamento delle ore 8 del 20 di Azienda Zero, che dal pomeriggio di mercoledì conta altri 183 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 6 decessi. Dati che, se dovessero restare tali o addirittura migliorassero, nel giro di tre settimane dovrebbero portare la regione in "zona bianca", come ha spiegato l'assessore alla Sanità Manuela Lanzarin nel punto stampa da Marghera, durante il quale ha fornito anche alcuni numeri: nelle ultime 24 ore l'incidenza dei test positivi sul totale di quelli effettuati in Veneto è stata dello 0,9%, mentre l'incidenza settimanale è di 44,9 su 100 mila; per quanto riguarda l'indice Rt è ora a 0,74, mentre risulta occupato il 9% dei posti in area non critica e terapia intensiva. Quest'ultima inoltre ha in cura 289 pazienti, oltre a quelli Covid. 
Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, in regione sono stati registrati complessivamente 421283 casi di Covid-19, 12646 (-387) dei quali attualmente positivi e 397122 (+564) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono 11515. 
Sono 69 i nuovi casi emersi in provincia di Verona per un totale di 81491, di cui: 2468 (-133) tuttora affetti dal coronavirus, 76420 (+201) negativizzati e 2603 deceduti, uno in più rispetto al bollettino delle ore 17 del 19 maggio

tabella-12-5

Negli ospedali del Veneto risultano ricoverate 804 (-18) persone nelle varie aree non critiche, 486 delle quali ancora positive, e 99 (-10) in terapia intensiva, di cui 25 ora negativizzate. 
Considerando solo le strutture scaligere, si contano 133 (-10) pazienti positivi in area non critica e 22 (-2) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 21 a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 26 a Borgo Trento (di cui 7 in terapia intensiva), 18 a Legnago (di cui 2 in terapia intensiva), 5 a San Bonifacio (di cui 1 in terapia intensiva), 65 a Villafranca di Verona (di cui 5 in terapia intensiva), 1 a Marzana, 17 a Negrar (di cui 2 in terapia intensiva) e 2 a Peschiera (di cui 1 in terapia intensiva).
Negli ospedali di comunità veronesi infine risultano ricoverati 22 pazienti positivi: 5 a Bovolone e 17 a Bussolengo.

Scarica il report delle ore 8 del 20 maggio di Azienda Zero

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 in Veneto, ricoveri in costante calo: meno di 100 pazienti in terapia intensiva

VeronaSera è in caricamento