Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Covid-19, in Veneto si contano 50 ricoveri in più nelle ultime ore

L'aggiornamento delle ore 8 del 16 marzo di Azienda Zero, indica che in regione le persone presenti nelle varie aree non critiche sono ora 1542, mentre in terapia intensiva sono 203 i pazienti Covid

In Veneto, nelle ultime 24 ore, l'incidenza dei tamponi positivi sul totale di quelli eseguiti è stata del 3,64%, mentre le terapie intensive ospitano ora 293 pazienti non Covid e 203 pazienti Covid: a riferli, nel corso del suo consueto punto stampa, è stato il presidente Luca Zaia, il quale ha specificato che una trentina dei decessi presenti nel bollettino mattutino di martedì, si riferiscono in realtà ai giorni scorsi e sono stati inseriti in ritardo, oltre al rinnovare la propria preoccupazione per la crescita continua dei dati.  
Stando all'aggiornamento delle ore 8 del 16 marzo, dal pomeriggio di lunedì sono stati rilevati 1173 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 53 decessi in Veneto, mentre prosegue l'ascesa di contagiati e ricoveri. 
Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, in regione sono stati registrati complessivamente 357056 casi di Covid-19, 35713 (+278) dei quali tuttora positivi e 311143 (+842) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono ora 10200. 
Sono 263 i nuovi casi annoverati in provincia di Verona, dove il totale ha ora raggiunto quota 68100, di cui: 5020 (+151) tuttora affetti dal coronavirus, 60710 (+108) negativizzati e 2370 deceduti, 4 in più del bollettino delle ore 17 di lunedì. 

tabella-9-123

Negli ospedali del Veneto risultano ora ricoverate 1542 (+48) persone nelle varie aree non critiche, 1282 delle quali ancora positive, e 203 (+2) in terapia intensiva, di cui 17 ora negativizzate. 
Considerando solamente le strutture presenti nell'area scaligera si contano 252 (+22) pazienti positivi in area non critica e 47 (-1) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 57 a Borgo Roma (di cui 17 in terapia intensiva), 45 a Borgo Trento (di cui 7 in terapia intensiva), 62 a Legnago (di cui 5 in terapia intensiva), 3 a San Bonifacio, 93 a Villafranca di Verona (di cui 14 in terapia intensiva), 1 a Bussolengo, 26 a Negrar (di cui 4 in terapia intensiva) e 12 a Peschiera del Garda.
Negli ospedali di comunità veronesi infine risultano ricoverati 16 pazienti positivi: 2 a Bovolone, 2 a Peschiera e 12 a Bussolengo.

Scarica il report delle ore 8 del 16 marzo di Azienda Zero

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, in Veneto si contano 50 ricoveri in più nelle ultime ore

VeronaSera è in caricamento