Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

È calato a 261 il numero di pazienti Covid nelle terapie intensive del Veneto

L'aggiornamento delle ore 8 del 15 aprile di Azienda Zero, vede scendere la pressione sugli ospedali regionali e il numero di individui attualmente positivi presenti sul territorio, che si avvicina a quota 27 mila

Sono 284 i pazienti presenti nelle terapie intensive Veneto oltre a quelli Covid, scesi come numero a 261, in linea con il calo della pressione ospedaliera riscontrato nell'ultimo periodo. Il dato è stato fornito dal presidente Luca Zaia nel corso della sua consueta conferenza stampa in streaming per fare il punto sulla situazione relativa alla pandemia in atto, specificando che nelle ultime 24 ore l'incidenza dei tamponi positivi sul totale di quelli eseguiti in regione è stata del 2,54%. 
I test positivi al Sars-CoV-2 emersi dal pomeriggio di giovedì sono 578 secondo l'aggiornamento delle ore 8 del 16 aprile di Azienda Zero, che conta anche 11 decessi. 

In Veneto dunque, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sono stati annoverati complessivamente 399749 casi di Covid-19, 27479 (-374) dei quali attualmente positivi e 361206 (+941) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal coronavirus, tra strutture ospedaliere e non, 11064. 
Sono 163 i nuovi casi riscontrati in provincia di Verona, per un totale di 76415, di cui: 5137 (-21) tuttora affetti dal coronavirus, 68764 (+179) negativizzati e 2514 deceduti, 5 in più del bollettino delle ore 17 di giovedì

tabella-10-39

Negli ospedali del Veneto sono ora ricoverate 1609 (-52) persone nelle varie aree non critiche, 1323 delle quali ancora positive, e 261 (-4) in terapia intensiva, di cui 24 ora negativizzate. 
Prendendo in considerazione le sole strutture scaligere, si contano 317 (-6) pazienti positivi in area non critica e 59 (-4) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 100 a Borgo Roma (di cui 16 in terapia intensiva), 54 a Borgo Trento (di cui 15 in terapia intensiva), 72 a Legnago (di cui 6 in terapia intensiva), 2 a San Bonifacio, 95 a Villafranca di Verona (di cui 16 in terapia intensiva), 45 a Negrar (di cui 3 in terapia intensiva) e 8 a Peschiera del Garda (di cui 3 in terapia intensiva).
Negli ospedali di comunità veronesi infine risultano ricoverati 36 pazienti positivi: 13 a Bovolone, 1 a Peschiera e 22 a Bussolengo.

Scarica il report delle ore 8 del 16 aprile di Azienda Zero

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È calato a 261 il numero di pazienti Covid nelle terapie intensive del Veneto

VeronaSera è in caricamento