Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Covid-19, contagi e ricoveri continuano a crescere in Veneto. Altri 345 casi Verona

Secondo l'aggiornamento delle ore 8 del 10 marzo di Azienda Zero, negli ospedali del Veneto i pazienti covid in area non critica sono ora 1338, mentre quelli costretti al ricovero in terapia intensiva sono 166

Nelle ultime 24 ore l'incidenza dei tamponi positivi sul totale di quelli effettuati in Veneto è stata del 3,6%. A dirlo, nel consueto punto stampa della Regione, è stato il direttore generale della sanità veneta Luciano Flor, il quale ha poi commentato gli aumenti di ricoveri e individui contagiati, indicandoli come la conferma che ci troviamo in piena pandemia. Situazione che trova riscontri nell'aggiornamento delle ore 8 del 10 marzo di Azienda Zero, che dal pomeriggio di martedì ha contato altri 1202 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 5 decessi. 
Dall'inizio dell'emergenza sanitaria in regione sono stati registrati complessivamente 346436 casi di Covid-19, 30788 (+766) dei quali attualmente positivi e 305625 (+431) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti colpiti dal virus, tra strutture ospedaliere e non, sono 10023. 
Sono 345 i casi emersi in provincia di Verona, dove il totale ora ha raggiunto quota 66110, di cui: 3666 (+294) tuttora affetti dal coronavirus, 60097 (+50) negativizzati e 2347 deceduti, 1 in più rispetto al bollettino delle ore 17 del 9 marzo

tabella-9-116

Negli ospedali del Veneto ora risultano ricoverate 1338 (+19) persone nelle varie aree non critiche, 1061 delle quali ancora positive, e 166 (+4) in terapia intensiva, di cui 18 ora negativizzate. 
Guardando solo alle strutture presenti nell'area scaligera, si contano 207 (+6) pazienti positivi in area non critica e 37 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli nosocomi: 35 a Borgo Roma (di cui 10 in terapia intensiva), 42 a Borgo Trento (di cui 6 in terapia intensiva), 35 a Legnago (di cui 4 in terapia intensiva), 4 a San Bonifacio, 93 a Villafranca di Verona (di cui 14 in terapia intensiva), 1 a Bussolengo, 26 a Negrar (di cui 3 in terapia intensiva) e 8 a Peschiera del Garda.
Negli ospedali di comunità veronesi infine risultano ricoverati 13 pazienti positivi: 2 a Bovolone e 11 a Bussolengo.

Scarica il report delle ore 8 del 10 marzo di Azienda Zero

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, contagi e ricoveri continuano a crescere in Veneto. Altri 345 casi Verona

VeronaSera è in caricamento