Attualità

Covid-19, prosegue il buon momento in Veneto e a Verona: calano ancora positivi e ricoveri

L'aggiornamento del 30 ottobre di Azienda Zero conta altri 472 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 2 decessi in regione, ma vede scendere ancora il numero di persone colpite dal coronavirus ricoverate negli ospedali

Prosegue il momento positivo del Veneto, che vede calara ancora il numero di positivi al Covid-19 e dei ricoveri. Andamento confermato anche dal presidente Luca Zaia, che nel corso del suo punto stampa streaming sulla situazione, ha specificato che incidenza settimanale ed Rt sono in calo, con la prima che si è attestata sui 40,7 casi ogni 100 mila abitanti e il secondo sullo 0,86, mentre nelle ultime 24 ore la percentuale dei test positivi sul totale di quelli eseguiti è stata dell'1,03%. Per quanto riguarda gli ospedali, il tasso di occupazione dell'area non critica è al 3% e quello della terapia intensiva al 5%, che vede 345 pazienti ricoverati, oltre a quelli Covid. 
Da mercoledì, il bollettino del 30 settembre di Azienda Zero conta altri 472 tamponi positivi al Sars-CoV-2 e 2 decessi, di cui uno registrato nel Veronese. 

In regione dunque, da quando è partita l'emergenza sanitaria, sono stati registrati complessivamente 469225 casi di Covid-19, 10618 (-199) dei quali attualmente positivi e 446832 (+669) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti collegati al virus, tra strutture ospedaliere e non, sono 11775 (+2). 
In provincia di Verona sono emersi 73 nuovi casi per un totale di 91932, di cui: 1200 (-80) tuttora affetti dal coronavirus, 88072 (+152) negativizzati e 2660 deceduti (+1).

tabella-12-87

Negli ospedali del Veneto risultano ricoverate in area non critica 229 (-12) persone, 189 delle quali ancora positive, e 50 (dato stabile) in terapia intensiva, di cui 6 ora negativizzati. 
Considerando solo la zona scaligera, si contano 31 (-1) pazienti positivi in area non critica e 7 (-8) in terapia intensiva. Questi i dati delle singole strutture: 9 a Borgo Roma, 2 a Borgo Trento (di cui 1 in terapia intensiva), 14 a Legnago (di cui 2 in terapia intensiva), 2 a Villafranca in terapia intensiva e 11 a Negrar (di cui 2 in terapia intensiva).

Scarica il report del 30 settembre di Azienda Zero

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, prosegue il buon momento in Veneto e a Verona: calano ancora positivi e ricoveri

VeronaSera è in caricamento