rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Covid-19 in Veneto: oltre 10 mila positivi su più di 157 mila tamponi effettuati in 24 ore

L'aggiornamento del 30 dicembre di Azienda Zero vede inoltre calare nuovamente la pressione ospedaliera, dando continuità agli alti e bassi dei giorni scorsi. In provincia di Verona sono 2062 i nuovi casi registrati

Dopo il balzo in avanti di ieri sono calati nuovamente i ricoveri negli ospedali del Veneto (almeno in area non critica), che restano sempre di gran lunga inferiori a quelli del 2020, mentre l'impennata di contagi non si arresta e il presidente Zaia, nel corso del suo punto stampa streaming, ha affermato che ci si sta avvicinando alla zona arancione. 
L'aggiornamento di Azienda Zero diffuso il 30 dicembre, relativo al lasso di tempo compreso tra le ore 8 di mercoledì e le ore 8 di giovedì, conta altri 10376 test positivi al Sars-CoV-2 (a fronte di 33405 tamponi molecolari e 124214 tamponi antigenici eseguiti, per un totale di 157619) e 7 decessi, di cui uno segnalato nel Veronese. 

tabella-12-133

Da quando è partita l'emergenza sanitaria, in regione sono stati registrati complessivamente 636695 casi di Covid-19, 86889 (+6433) dei quali attualmente positivi e 537441 (+3936) negativizzati virologici (o "guariti"), mentre i deceduti collegati al virus, tra strutture ospedaliere e non, sono 12365 (+7).
Sono 2062 invece i nuovi casi emersi in provincia di Verona per un totale di 117240, di cui: 14894 (+1638) tuttora affetti dal coronavirus, 99610 (+423) negativizzati e 2736 (+1) deceduti. 

Negli ospedali del Veneto risultano ricoverate 1266 (-24) persone nelle varie aree non critiche, 1137 delle quali ancora positive, e 193 (+3) in terapia intensiva, di cui 11 ora negativizzati. 
Guardando solo alle strutture presenti nell'area scaligera, si contano 172 (+15) pazienti positivi in area non critica e 28 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi i dati dei singoli noscomi: 32 pazienti a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 33 a Borgo Trento (di cui 8 in terapia intensiva), 53 a Legnago (di cui 3 in terapia intensiva), 5 a San Bonifacio (di cui 3 in terapia intensiva), 25 a Villafranca (di cui 7 in terapia intensiva), 7 a Marzana, 7 a Bussolengo, 1 a Bovolone, 25 a Negrar (di cui 2 in terapia intensiva) e 12 a Peschiera del Garda (di cui 4 in terapia intensiva).

Scarica il report del 30 dicembre di Azienda Zero

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 in Veneto: oltre 10 mila positivi su più di 157 mila tamponi effettuati in 24 ore

VeronaSera è in caricamento