rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Covid-19, il Veneto vede calare ancora i positivi. Lieve diminuzione anche per i ricoveri

Secondo l'aggiornamento del 17 ottobre di Azienda Zero, in regione è sceso ulteriormente il numero accertato di persone che risultano affette dal coronavirus. Nessun nuovo decesso invece è stato segnalato da sabato

Cala ancora il numero di individui che risultano affetti dal Covid-19 in Veneto, così come il dato complessivo dei ricoveri (ma non in terapia intensiva), mentre da sabato non sono stati segnalati nuovi decessi. È quanto si apprende dal bollettino del 17 ottobre di Azienda Zero, che conta altri 253 tamponi positivi al Sars-CoV-2. 
In regione, da quando è scattata l'emergenza sanitaria, sono stati registrati complessivamente 474689 casi di Covid-19, 8978 (-74) dei quali attualmente positivi e 453911 (+327) negativizzati virologici (o guariti), mentre i deceduti collegati al virus, tra strutture ospedaliere e non, 11800. 
Sono 58 i casi emersi in provincia di Verona per un totale di 93090, di cui: 1027 (+8) tuttora affetti dal coronavirus, 89400 (+50) negativizzati e 2663 deceduti. 

tabella-12-91

Negli ospedali del Veneto risultano ricoverate 179 (-4) persone in area non critica, 133 delle quali ancora positive, e 36 (+1) in terapia intensiva, di cui 5 ora negativizzate. 
Se si considera solo l'area scaligera, si contano invece 24 (-2) pazienti positivi in area non critica e 6 (dato stabile) in terapia intensiva. Questi i dati delle singole strutture: 8 a Borgo Roma, 3 in terapia intensiva a Borgo Trento, 11 a Legnago (di cui 2 in terapia intesiva) e 8 a Negrar (di cui 1 in terapia intensiva). 

Scarica il report di Azienda Zero del 17 ottobre 2021

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, il Veneto vede calare ancora i positivi. Lieve diminuzione anche per i ricoveri

VeronaSera è in caricamento