Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, torna a calare a Verona il numero di casi attualmente positivi

Nessun nuovo caso e decesso sono stati segnalati nelle ultime ore nella provincia scaligera. Continua invece a crescere il numero di persone che si sono lasciate alle spalle il Covid-19

Immagine generica

Nessun nuovo caso o decesso nel Veronese, ma riprendono a calare le persone attualmente affette dal Covid-19. È l'aggiornamento regionale delle ore 8 del 23 giugno ad indicare che il numero totale dei casi nella provincia scaligera è rimasto a 5122, dei quali 76 (-5 rispetto al precedente dato) sono attualmente positivi, 4474 (+5) negativizzati virologici e 572 deceduti, tra strutture ospedaliere e non, mentre 234 soggetti si trovano in isolamento domiciliare. 
Per quanto riguarda l'intero Veneto, un solo nuovo caso è stato registrato portato il complessivo a 19250. Di questi solo 564 (-16) sarebbero attualmente affetti dal virus, mentre 16682 (+16) risultano negativizzati e 2002 deceduti. 758 infine si trovano ancora in isolamento. 

tabella 1-40-41

Negli ospedali regionali sono ora ricoverate 221 (-1) persone in area non critica, 30 delle quali tuttora positive al coronavirus e 191 negativizzate, e 11 in terapia intensiva, di cui solamente uno non sarebbe ancora negativizzata. Oltre a queste, altre 33 sono presenti in strutture territoriali, trasferite da ospedali per acuti. 
Sono sempre 12 i pazienti positivi al Covid-19 presenti nelle aree non critiche dei nosocomi scaligeri, mentre una persona si trova in terapia intensiva. Questi i dati delle singole strutture: a Borgo Roma non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati; a Borgo Trento 1 paziente (dato stabile) si trova in terapia intensiva; a Legnago e San Bonifacio non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati; a Villafranca (ospedale Covid-19 per il Veronese) 3 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; a Marzana nessun paziente si trova ora in area non critica; a Bussolengo 9 (dato stabile) pazienti si trovano in area non critica; al San Biagio di Bovolone, a Malcesine, a Negrar, a Peschiera e alla Casa di Cura Villa Garda non risultano esserci pazienti positivi al coronavirus ricoverati.
Rimane stabile a 1009 anche il numero di pazienti dimessi dagli ospedali veronesi dall'inizio della pandemia. 

tabella 2-3-42
tabella 3-38-42

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, torna a calare a Verona il numero di casi attualmente positivi

VeronaSera è in caricamento