Tamponi rapidi, arriva la validazione dello Spallanzani. «È una svolta»

Permettono di scoprire se un cittadino è positivo al coronavirus nel giro di pochi minuti. Il presidente del Veneto Luca Zaia: «Importante aiuto sul fronte dei controlli. Impensabile fare solo con i tamponi molecolari classici»

Rigoli e Zaia durante la presentazione dei tamponi veloci (Fermo immagine video Facebook)

«Una svolta che costituisce un importante aiuto sul fronte dei controlli. Era infatti impensabile fare solo i tamponi molecolari classici, perché hanno tempi di processazione impegnativi». Con queste parole, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha commentato con soddisfazione la validazione da parte del laboratorio di virologia dell'Istituto Spallanzani di Roma dei test rapidi antigenici per il Covid-19

La richiesta era stata avanzata dal Ministero della Salute e dalla stessa Regione Veneto, la quale aveva presentato questa novità più di un mese fa. Con i tamponi rapidi si riesce a scoprire se un cittadino è positivo al coronavirus nel giro di pochi minuti, senza dunque dover aspettare almeno un giorno per ottenere l'esito delle analisi svolte in laboratorio con il tampone normale. Questi nuovi strumenti sono già in uso nei controlli agli aeroporti di Fiumicino e Ciampino e negli ospedali pubblici e drive-in del Veneto.

La notizia della validazione è stata confermata dei responsabili dei laboratori dello Spallanzani, Maria Rosaria Capobianchi, e dell'ospedale di Treviso, Roberto Rigoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con queste modalità - ha aggiunto Zaia - possiamo muoverci come una falange macedone, procedendo con i testi rapidi per fare lo screening e poi con il metodo del tampone classico per la validazione dei positivi, e comunque mixando anche le due modalità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento