Attualità Zai / Viale del Lavoro

Campagna vaccinale anti-Covid, Verona vicina alla 900mila dosi somministrate

Ulss 9 Scaligera e Aoui hanno inoculato finora 892.348 dosi in totale, le ultime 8.861 nella giornata di ieri dove in Veneto sono state 43.867 le somministrazioni

Centro vaccinale di Verona (Foto di repertorio)

«La macchina vaccinale del Veneto funziona ed è un vero successo di squadra». Questo è stato il commento del presidente della Regione Luca Zaia ieri, 20 luglio, al superamento avvenuto nella giornata di lunedì delle 5 milioni di dosi di vaccino anti-Covid somministrate. Un traguardo intermedio di una campagna vaccinale che continua e che nella giornata di ieri ha inoculato 43.867 dosi. I richiami somministrati ieri sono stati 37.444 e le prime dosi sono state 6.423.

BOLLETTINO CAMPAGNA VACCINALE ANTI-COVID DEL VENETO AGGIORNATA AL 20 LUGLIO 2021

Sono 2.857.392 i veneti che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino (il 58,9% della popolazione totale), mentre coloro che sono vaccinati con due dosi (o con dose unica di Johnson & Johnson) sono 2.278.560 (il 47% della popolazione totale)

Report_Vaccinazioni_Covid-Veneto-20210721 tabella 1-2

In provincia di Verona ieri sono state somministrate 8.861 dosi e probabilmente oggi potrebbe essere somministrata la dose numero 900mila. La giornata di ieri infatti ha fermato il contatore delle dosi somministrate da Ulss 9 Scaligera e da Aoui di Verona a 892.348.

Report_Vaccinazioni_Covid-Veneto-20210721 tabella 2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna vaccinale anti-Covid, Verona vicina alla 900mila dosi somministrate

VeronaSera è in caricamento